Estasia

Estasia
“Tutto ciò che l’uomo dentro di sé desidera è Estasia. Questo mondo è ciò che gli uomini vogliono che sia veramente, dentro di loro. Un luogo segreto, dove ognuno si può rifugiare nei momenti di bisogno per stare in pace, nella totale serenità ed armonia. Un mondo dei sogni, un luogo di speranza, di fede e d’amore.” Danny Martine è un ragazzo che vive solo con la mamma, muta dal giorno dell'incidente che ha portato alla morte del marito: da allora la donna si esprime attraverso i suoi quadri. Improvvisamente, grazie ad un amuleto magico giunto a lui proprio attraverso uno di questi dipinti, Danny si ritrova nel mondo di Estasia, eroe suo malgrado nel ruolo di “Bianco Prescelto” per salvare il regno e la sua bellissima regina Dharma, caduta nel Sonno del Non quando per opera del traditore Disperio. Il malvagio mago sta conquistando Estasia portando caos, squilibrio e paura, per far prevalere il Rumore del Disaccordo sull’Armoniosa Assonanza. Danny si troverà a viaggiare e combattere per tutto il reame per trovare le nove luci della corona: Intelletto, Lealtà, Verità, Tempo, Sogno, Perdono, Equilibrio, Perfezione e Speranza, che hanno il potere di risvegliare la regina, l’unica in grado di contrastare Disperio...
Il viaggio nel mondo di Estasia è un viaggio attraverso le qualità e le debolezze del genere umano, debolezze alle quali si cede sempre più facilmente e che portano alla distruzione del mondo reale e di quello dei sogni allo stesso modo. Un libro che ha preso vita nella mente e nella penna di Francesco Falconi quasi quindici anni fa, quando un ragazzo di Grosseto, ora ingegnere delle telecomunicazioni, passava giornate intere a scrivere La Corona Incantata e a immaginare mirabolanti avventure fantasy. Passano gli anni, un amico incoraggia l’ormai ex ragazzo a tornare alla scrittura, e le pagine riposte vengono rispolverate: viene finalmente alla luce Estasia. Danny Martine e la Corona Incantata, opera d’esordio di Francesco Falconi. Emergono in tutto il libro evidenti e numerosi richiami a La Storia Infinita di Ende, al quale l’autore sembra pagare un tributo di ispirazione, sia per quanto riguarda i personaggi, sia per atmosfere e ambientazioni. Quanto al tema della lotta interiore contro dubbi e debolezze, si tratta di un leit-motiv che si incontra di frequente nei libri fantasy (per ragazzi e non) e questo romanzo non fa eccezione, giovandosi di uno stile chiaro e fiabesco al tempo stesso, capace di trasportare il lettore nel regno di Estasia senza per questo fargli perdere il contatto con la realtà. La pubblicazione di un sequel è prevista per la fine dell’anno, mentre nei progetti dell’autore pare ci sia anche una saga completamente nuova.

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER