Il Gran Consiglio del Real Coniglio

Il Gran Consiglio del Real Coniglio

Il piccolo Shylo è l’ultimo nato di una prolifica famiglia di conigli. Una benda da pirata gli copre un occhio e la fragile costituzione non gli rende la vita molto allegra: gracile e un po’ malmesso, è il bersaglio preferito degli scherzi e dell’ ironia dei suoi ben più robusti fratelli. Non tutti sanno però che ogni giorno in gran segreto Shylo si avventura coraggiosamente oltre il consentito, arrivando alla casa di Horatio, con il quale stringe una insolita amicizia. Horatio è un anziano coniglio con un orecchio mozzo e una sola zampa, malvisto dal resto della comunità e per questo motivo confinato ai margini del bosco: i suoi racconti delle fantastiche storie dei Superconigli reali di Londra affascinano in ascolto un ammirato Shylo. Un giorno ‒ durante una fuga rocambolesca dalle grinfie del fratello ‒ il piccolo coniglio si ritrova per caso ad ascoltare una conversazione segreta tra due orribili e temuti Ratti Malefici, relativa a un complotto in preparazione destinato a fotografare in pigiama niente di meno che… la Regina d’Inghilterra! Con apprensione Shylo corre dall’unica persona che può credere alle sue parole e racconta ad Horatio tutto ciò che ha sentito. Non sa però che presto Horatio farà di lui proprio il protagonista di un piano segretissimo per tentare di sventare assieme al corpo speciale dei Conigli del Real Consiglio il pericolosissimo complotto…

La scrittrice Santa Montefiore e lo storico Simon Sebag Montefiore sono una coppia affiatata oltre che sulla pagina scritta anche nella vita: marito e moglie e genitori di due figli ormai adolescenti, hanno pensato di adattare a quattro mani per un grande pubblico questa storia nata anni fa nel privato della cameretta del loro secondogenito Sasha una sera in cui il piccolo, allora di sei anni, non riusciva a prendere sonno. In collaborazione con la fantasia del figlio si è andata ambientando l’avventura di spionaggio del piccolo insicuro coniglietto (il suo animale preferito) che con un po’ di incoraggiamento a credere in se stesso riesce a diventare protagonista assoluto, in una Londra che tra sotterranei e cunicoli lo vede trasformarsi in eroe coraggioso. Celebri autori di romanzi lei e di saggi e biografie lui, i Monteforte vantano all’attivo moltissimi successi editoriali che sono stati tradotti in più di quaranta Paesi (in Italia pubblicati tra gli altri da Longanesi, TEA, Mondadori) e che hanno ottenuto numerosi riconoscimenti e premi letterari in giro per il mondo. Questo libro è la loro prima prova in un romanzo per ragazzi. Altra ragione che rende assolutamente imprescindibile godere del libro è senza dubbio le illustrazioni per mano della talentuosa Kate Hindley. Il suo segno lieve e raffinato arricchisce le pagine del volume con un tratto distintivo, delicato e vaporoso che dona alle tavole che accompagnano la storia una nota quasi eterea, rimandando se vogliamo a quell’atmosfera deliziosa e aristocratica di tante bellissime pubblicazioni di epoche passate.



 

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER