Indagini in cucina

Indagini in cucina
Paolo e Francesca, sua cugina, sono in vacanza al mare dai nonni Ugo e Matilde, proprietari dell'albergo che, dal nome della nonna, è stato chiamato “Da Matilde”. Paolo scrive il suo diario delle vacanze, che Matilde ogni tanto gli ruba, arricchendolo dei suoi pensieri e delle sue osservazioni spesso in polemica con quelle del cuginetto. Entrambi però condividono un solidale entusiasmo quando la cuoca dell'albergo, Aisha, si lascia convincere da Ugo e Matilde a partecipare alla gara di cucina napoletana organizzata dalla famosa rivista “Presi per la gola”. Il premio per il vincitore sarà un viaggio a Parigi, che Aisha potrà fare insieme al figlio Asad, grande amico di Paolo. Aisha si classifica benissimo: è una dei tre finalisti della gara, che si svolgerà nella piazza principale del paese e durerà quattro giorni durante i quali i concorrenti dovranno cucinare piatti diversi, dagli antipasti ai dolci. Il primo giorno il piatto di Aisha, le pizzelle fritte, merita il massimo dei voti; ma, dal secondo giorno di gara cominciano ad accadere cose strane. Pare che qualcuno stia sabotando Aisha e, in qualche misterioso modo, inquini i suoi piatti. Paolo e Francesca indagano...
Indagini in cucina, un nuovo mistero da svelare per i piccoli investigatori che i lettori di Mila Venturini hanno già conosciuto in Detective al mare, è una spiritosa storia ad alta leggibilità, adatta a tutti i lettori dagli 8 anni in su. Alta leggibilità significa, spiega l'editore, che una bella storia corredata da illustrazioni fantastiche viene stampata in modo da facilitare chi ha problemi di lettura. Si usa quindi: “un carattere tipografico più chiaro”, “pause tra un paragrafo e l'altro”, “carta color crema perché il bianco.. spara!”. La scelta, infine, di narrare la storia in forma di diario, nel quale si alternano le voci di Paolo e Francesca, insieme alle miniature dei loro ritratti, rende la lettura ancora più attraente.

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER