Io sono Marcello Fringuello

Io sono Marcello Fringuello
Un giorno, anzi una notte, Marcello Fringuello ha un’illuminazione: scopre nel pieno del buio e del silenzio lo spazio per una vocina che sussurra delle parole, che scopre essere proprio le sue... E sì, perché nel baccano e nella confusione che sempre regna nello stormo, Marcello Fringuello non sapeva cosa fosse il pensiero e tutte le cose cui con esso poteva dare forma. Questo piace molto a Marcello che dà via libera così a magnificenti aspirazioni, come quella di sconfiggere davanti a tutti la terribile Bestia. Purtroppo però scopre anche, dopo essere stato inghiottito, che non si va lontano senza riconoscere e accettare i propri limiti! Ed è attraverso il pensiero che infatti Marcello riesce a sconfiggere poi la Bestia e a togliere molte redini ai suoi compagni, che scoprono il dono di poter essere liberi proprio perché si colgono essere pensanti!

Che bello questo libro sulla consapevolezza di sé, su questa grande scoperta che può portare lontano e far raggiungere grandi obiettivi. Attraverso l’accettazione di come siamo, limiti e qualità che ci rendono unici, si possono scoprire molte doti inaspettate e molte possibilità diventano poi realizzabili. Si passa sempre comunque per il riconoscimento di quello che siamo e soprattutto di quello che pensiamo... È una bella condizione che si realizza proprio a partire da quella cosa strana nella nostra testa che si chiama "pensiero" (“cogito ergo sum” di cartesiana memoria…). Alexis Deacon riesce a portare il Pensiero ai bambini della prima infanzia in una modo perfettamente accessibile e senza peso, cercando di trasmetterne loro con ironia tutto il valore, i grandi "superpoteri" che il Pensiero offre per ogni cosa. Deliziosi i fringuelli di Viviane Scwarz, impronte parlanti e incredibilmente ricche di varia umanità. È un libro che tocca tante corde, il rispetto di sé, il coraggio, il rispetto per gli altri e per le loro diversità (così simili a noi e quindi magari non più commestibili…), la ricerca di se stessi anche se fuori dal coro. Un albo davvero bello, per imparare alla fine che se si pensa positivo e ci si crede con tutto il cuore, le cose possono cambiare anche dopo qualche piccola caduta lungo la strada, e magari possono aprire le porte a voli ancora più liberi e gratificanti.

 

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER