La ragazza drago – Lo scontro finale

La ragazza drago – Lo scontro finale

L’ultimo drago manca ancora all’appello: è Chloe a ospitare lo spirito di Kuma, il drago dalle squame viola, ma è caduta nella trappola di Nidhoggr e ora rischia la vita. La suggestiva e gotica Edimburgo accoglie Sofia, Fabio e gli altri Draconiani, impegnati a seguire le tracce del frutto e della ragazza, ma nei meandri della città, fra lapidi avvolte nella nebbia e segreti svelati, la forza del nemico cresce ogni giorno. Riusciranno a sconfiggere la Viverna e riportare in vita l’Albero del Mondo? L’ora più buia sta arrivando, né il professor Schlafen né altri possono aiutare Sofia sul difficile cammino, e ora che il frutto di Thuban è nelle mani di Nidhoggr tutto potrebbe essere perduto…
Epilogo in un unico volume della saga dei Daconiani (I gemelli di Kuma e L’ultima battaglia). L’avventura di Sofia e i suoi compagni iniziata nel 2008 è proseguita per cinque anni arriva a conclusione, mettendo i protagonisti di fronte allo scontro finale: da una parte i coraggiosi ragazzi in cui sopravvivono gli spiriti dei Draghi, dall’altra Nidhoggr e un nuovo alleato. Cambiano ancora le scenografie di epiche battaglia, da Edimburgo a Napoli fino alla normanna Palermo, ma nella prima parte le dinamiche tra i protagonisti risultano ripetitive, e ciascuno resta fedele al ruolo scritto nel copione, salvo poi liberarsi e spiccare il volo ne L’ultima battaglia (forse il migliore insieme al volume I). Alla fine, così come il tempo della magia tramontò sulle terre create da Tolkien (riletto da Fabio nei passi finali del viaggio di Frodo), anche l’era dei draghi arriva al crepuscolo. Inevitabile il sapore amaro che accompagna la fine, ma è proprio quando si avverte la mancanza di una storia e dei suoi personaggi, a farci capire quanto importanti siano stati. Per la Troisi, che da scrittrice e astrofisica si divide tra scienza e letteratura, il capolinea di una storia non puo’ che segnare l’inizio di un’altra, e così, spenta la stella di Sofia, è pronta ad accenderne una nuova: Pandora.

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER