Nocedicocco e il mistero della mummia

Nocedicocco e il mistero della mummia
Un’altra avventura cattura l’attenzione della combriccola di amici di Nocedicocco, il rosso draghetto sputafuoco (“Nocedicocco è un draghetto molto furbo, molto coraggioso e soprattutto curiosissimo, e a chi è furbo, coraggioso e curioso capitano un sacco di avventure…”). Assieme a Oscar, il draghetto mangione, e all’istrice Leopoldo, i tre piccoli coraggiosi amici questa volta lasciano l’Isola dei Draghi per affrontare addirittura la passione di Nocedicocco, i misteri degli antichi Egizi! Con il desiderio di offrire aiuto al professor Champignon, illustre egittologo alla ricerca della rarissima mummia dalla Maschera d’oro sepolta in un’antica piramide, i tre partono alla volta del caldissimo Egitto assieme al professore e al suo biplano: non appena atterrati però maligni banditi rapiscono il professore per sottrargli la preziosissima Maschera d’oro. I tre piccoli amici armati di molto coraggio e con l‘aiuto di eccezionali cammelli parlanti e mappe guida, entrano nella piramide e ne attraversano il pericoloso labirinto: tra trabocchetti e frecce avvelenate riescono alla fine a trovare il professore imprigionato nella camera sepolcrale, a liberarlo e a recuperare la Maschera trafugata dai due balordi, che trova protezione e degno rilievo al Museo Egizio...
La fortunata e lunga serie di avventure del simpatico cucciolo di drago Nocedicocco, conosciuta in tutto il mondo e tradotta in ben 15 lingue, è ideata dal tedesco Ingo Siegner, autore del testo e anche delle deliziose immagini che colorano con ironia e delicate acquarellature il libro. Le avventure di questa serie sono pubblicate in Italia da Einaudi Ragazzi con un grande successo presso i più piccoli (intorno ai 5-7), alle prese con le prime letture in autonomia o con la narrazione dell’adulto. Con questo nuovo titolo tra un pizzico di fantasia, di spolveratura storica e di allegria si possono far accostare i propri bambini ai misteri, leggende e credenze che ruotano attorno alle antiche piramidi egizie.

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER