Oreste la peste

Oreste è un carlino: occhi sporgenti, corpo piccolo e grassottello, pelo di colore chiaro. È egoista e monello, ingordo e testardo; vive in un appartamento insieme al bassotto Mino, che vorrebbe tanto giocare insieme a lui e condividere i suoi giochi, ma Oreste proprio non ne vuole sapere. “Ma è più divertente giocare insieme!, incalza Mino con aria gioconda… Al che Oreste perde la trebisonda”. Piuttosto che permettere all’altro cane di giocare con i suoi tesori, il carlino li ammucchia uno sopra l’altro e forma una pila gigantesca, sopra cui si siede come su un trono regale, rivendicandone la proprietà. Ma ecco che la pila inizia a vacillare e “la cosa in realtà preoccupante… è che non si è mai visto un carlino volante”…

Testo in rima, con alcune parole scritte in stampatello maiuscolo ed in grassetto (anche se senza una chiara motivazione) per una storia allegra ed esilarante sulla condivisione e sull’amicizia. Le illustrazioni sono realizzate con la tecnica dell’acrilico con penne e matite su carta per acquerello; fondi in prevalenza bianchi o chiari, i due protagonisti vengono presentati nelle pagine con espressioni che suscitano risate, a partire fin dalla copertina, dove compare il carlino che fissa il lettore su uno sfondo rosso acceso che fa risaltare maggiormente il suo grosso muso e le pieghe del suo corpo. Un libro dal formato quadrato per bambini dai tre/quattro anni, che potranno ritrovarsi a volte in Mino che fa gli occhi dolci all’amico per poter giocare con lui e a volte in Oreste quando dichiara “Mio! Mio! Mio! Mio!” e che rideranno del finale a sorpresa con il carlino volante. Aaron Blabey è un autore australiano di libri per bambini, che è anche attore e pittore. Ha pubblicato tre serie di libri per bambini che hanno avuto molto successo, tra cui anche quella di cui fa parte Oreste la peste che racconta l’amicizia tra il carlino egoista ed il buon bassotto. I suoi libri hanno ricevuto diversi riconoscimenti in Australia e sono stati tradotti in molti Paesi.

 


 

0

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER