Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Lo scontro finale

Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Lo scontro finale
Un pegaso che atterra sul cofano di un eroe in reperibilità segna l'inizio della fine del mondo. Se anche l'estate degli eroi può essere un'occasione per svagarsi in compagnia di umane quasi normali e magari sognare una vera vacanza, la verità è che l'attesa per lo scontro finale non sarà prolungata oltre. Un sabotaggio suicida è solo l'inizio, anche gli dei dell'Olimpo stanno già combattendo ma le cose non vanno troppo bene. Eppure l'intuizione degli eroi, anche dopo la rivelazione della Grande Profezia, non è sufficiente a distoglierli dalla lotta contro Tifone e a riportarli su un Olimpo completamente sguarnito. L'armata di Crono avanza e sembra impossibile fermarne l'ascesa, a meno che nuovi e inattesi alleati e colpi di scena non intervengano a ribaltare la situazione, a permettere agli eroi di guadagnarsi un posto nel mondo mitico e a salvare l'intera Manhattan...
Lasciati da parte Giasone ed Eracle, il riferimento mitologico torna ad essere quello omerico, che in questo caso è soprattutto l'Iliade, e chi la ricorda potrà forse anticipare alcuni degli assi nella manica di Rick Riordan. Le scene di massa e i lunghi combattimenti mantengono saldo il legame con il precedente epico, e ampio spazio si dà a un'esaltazione dell'eroismo non estranea alla retorica pubblica americana. Tra i cinque libri della saga, questo è quello che, soprattutto tra l'inizio e il cuore del racconto, ha il ritmo più incalzante e coinvolgente. Lotte e combattimenti, scoperte e amicizie si avvicendano con meccanismi non diversi da quelli che il lettore ha già visto funzionare nei precedenti episodi. L'accresciuta maturità dei personaggi e la loro maggiore consapevolezza nel prendere decisioni e responsabilità sono il naturale esito di un percorso che, nonostante la costante ricerca del colpo di scena, è del tutto naturale e costruito nel corso della saga: uno scontro finale che non deluderà chi l'ha seguita finora con passione.

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER