Quattro sorelle scatenate - Avanti tutta!

Quattro sorelle scatenate - Avanti tutta!
La famiglia Martini è composta da: papà Cornelius batterista, mamma Iris scrittrice, Renonna la nonna, e quattro figlie scatenate. Tessa, la maggiore, ha quindici anni, è molto bella ed è interessata soprattutto all’altro sesso. Livi, tredici anni, è convinta di essere stata scambiata alla nascita con un’altra neonata. Malea, undici anni, è appassionata di surf e di James Bond. Infine c'è Kenny, sette anni, romantica e curiosa. La madre scrive romanzi rosa ed ha vinto un premio che la porterà addirittura in tivvù. La sorella maggiore, oltre a preoccuparsi dei ragazzi, dei trucchi e della moda, ha deciso di occuparsi anche di politica. Livi e l’amico Gregory fanno indagini a proposito di un allevamento di galline in batteria, ma vengono investiti da un’automobile e finiscono all’ospedale. Malea ha grosse difficoltà a scuola, soprattutto in storia, e nonostante le frequenti interrogazioni da parte della nonna, è costretta per tre mesi a dare ripetizioni proprio di storia, un pomeriggio alla settimana, ai bambini di quinta elementare. Kenny invece, la piccola di casa, vuole sapere come si fa a far innamorare un ragazzo. Insomma, una vita molto varia, quella dei Martini...

Autrice molto apprezzata in Germania Dagmar H. Müller (H sta per Hildegard), è cresciuta ad Amburgo, ha studiato Germanistica e Scienze Motorie, ha fatto la maestra di sci in Svizzera, ma sotto sotto ha sempre voluto fare la scrittrice, e la freschezza dei suoi libri è la spia di una grande passione. In Avanti tutta! (volume con rigorosa copertina rosa) una famiglia in formato extralarge è alle prese con i piccoli grandi problemi della vita quotidiana, la scuola, le amicizie, i primi amori, temi comuni a tutta la serie "Quattro sorelle scatenate" pubblicata da Giunti Junior e dedicata a quelle che vengono definite le "Piccole Donne" del ventunesimo secolo. Ogni capitolo è raccontato in prima persona da una delle sorelle e arricchito da piccole illustrazioni in bianco e nero. La grafica e il tono della scrittura rendono il libro adatto sicuramente alle preadolescenti, a partire dai nove anni circa.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER