Sciocco Billy

Sciocco Billy
“È solo la tua immaginazione”, “Ci siamo qua noi”, “Non può succederti niente di male”. Ma le rassicurazioni dei genitori non bastano e al momento di chiudere gli occhi per prendere sonno, il povero Billy torna a fare brutti, brutti pensieri... Una bella notte, sentendosi uno sciocco ad aver paura, il nostro “pensieroso” eroe decide di confessare tutto alla nonna. La donna cerca di rassicurarlo regalandogli una manciata di pupazzetti speciali (made in Guatemala) che, messi sotto il cuscino, farebbero i brutti pensieri al posto suo. Ma il rimedio funziona solo per un po', finché Billy non comincia a farsi scrupoli per il ruolo ingrato riservato ai suoi “piccoli aiutanti”...
Gli albi illustrati sulla paura di addormentarsi stanno alla letteratura per l'infanzia come i noir a quella per gli adulti: in libreria non mancano mai. E su un tema così sensibile per i bambini, Sciocco Billy propone una soluzione davvero a misura di pargolo. Se è la fervida fantasia di Billy a partorire i mostri (scarpe, nuvole, cappelli, uccelli giganti) che lo terrorizzano di notte, sarà una   trovata ancora più fantasiosa a mettere le cose a posto: costruire pupazzetti scacciapensieri per i suoi pupazzetti scacciapensieri, in una coloratissima “catena di rassicurazione”. Il celeberrimo autore inglese Anthony Browne – uno che in bacheca ha più premi che tazzine – accompagna l'esile testo con le sue sensazionali illustrazioni dal sapore vintage: sfondi coloratissimi (in perfetto stile guatemalteco) e bianco e nero “virato” per i pensieri angosciosi (e un po' surreali) di Billy. Browne è un fuoriclasse della letteratura per bambini; nei suoi libri è stato capace di far dialogare con disinvoltura ed eleganza la visione infantile del mondo con una sensibilità sostanzialmente “adulta”, creando icone entrate nell’immaginario di generazioni di lettori (chi può dimenticare i suoi umanissimi gorilla?). E pensare che ha cominciato la carriera facendo disegni anatomici nelle sale operatorie del Manchester Royal Infirmary...

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER