Amici miei, miei amori

Amici miei, miei amori
Autore: 
Traduzione di: 
Genere: 
Editore: 
Articolo di: 
Mathias ed Antoine sono grandi amici e vivono insieme in un appartamento a Londra nel vivace quartiere di South Kensington dividendosi, da bravi coinquilini, oneri ed onori della coabitazione. I due trentenni sono parigini ma si sono trasferiti nella capitale inglese per lavorare e soprattutto, dopo varie delusioni, per provare ad essere felici: Mathias gestisce una piccola e frequentatissima libreria francese ed Antoine è impiegato in una ditta di ristrutturazioni. Separati e con due simpatici figli a carico, il sagace Louis e la dolce Emily, Mathias ed Antoine hanno fatto un patto: mai nessuna donna varcherà la soglia della loro casa. Una promessa che, però, sarà difficile da mantenere per entrambi specialmente quando nelle loro vite entreranno, più o meno a sorpresa, intriganti personaggi femminili…
Non c’è dubbio: Marc Levy è uno scrittore di talento. Osannato in Francia, dove ogni suo libro è accolto con successo, Levy si è specializzato ormai nel romanzo “leggero” e sentimentale – anche se è da poco uscito oltralpe un suo libro “più impegnato” ambientato durante la Resistenza– e la sua abilità narrativa ha fatto breccia anche ad Hollywood dove il suo Se solo fosse vero è stato trasposto sul grande schermo. Con un ritmo da commedia brillante, gustosi scambi di battute e trovate degne di Feydau, la vicenda scorre piacevole e ben congegnata, condita da una trama accattivante e affollata di personaggi, principali e secondari, descritti con molta cura: che altro chiedere a un romanzo? Un libro gradevole, insomma, dove però aleggia un lieve sentore di best-seller preconfezionato, bello e pronto per passare dagli scaffali del multistore agli schermi della multisala. Sacrosanta legge di mercato, per carità, ma indubbiamente senza anima. Mi vengono in mente a tal proposito certe buste di pietanze surgelate già pronte da schiaffare in padella per cinque minuti. Buonissime, niente da dire, ma vuoi mettere due spaghetti conditi con un buon sughetto di pomodirini freschi.

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER