Attenzione! Uscita operai

Attenzione! Uscita operai

Canzoni, musica e parole per un progetto che ha lo scopo di raccontare la nostra società attraverso le storie di persone diverse, accomunate però dal fatto di essere tutte dei lavoratori. Operai, appunto. Il brano “Voghera – L’Artista” ispira l’episodio del bancario esasperato alle prese con il libro della sua vita che alla fine somiglia a un grosso monolite che il mondo dell’editoria non è pronto ad accogliere. Ecco che inizia il viaggio per l’alleggerimento, l’eliminazione metodica delle parole che renderebbero il testo più commerciabile. Finché non resta che una sola parola, un io di coscienza che implica una svolta. Il finale a sorpresa è divertente e condivisibile. Il Dottor Spot è invece un copywriter, un creativo assurdamente convinto della sua capacità di comprendere la realtà e di sintetizzarla in slogan inverosimili. Le pareti dorate della sua casa, il bambino con caschetto biondo e frangetta sugli occhi, una moglie bellissima sembrano riprodurre i finti set di cui lui stesso è autore. L’ipocrisia della quale si fanno portavoce tutti quelli che hanno la pretesa di comunicare al resto del mondo una visione della vita che non ha fatto i conti con la realtà. Non a caso la canzone da cui trae spunto si intitola “Sogno degli sterminati mercati- il pubblicitario”...
Autisti, Onorevoli, Pensionati, Parrucchieri, Professionisti e mogli di professionisti popolano le pagine di questa antologia a più voci. Racconti inediti a volte surreali, altre volte verosimili, che danno voce a realtà e protagonisti della nostra contemporaneità. Lo stesso percorso si trova nel cd allegato in cui le splendide interpretazioni della Banda Putiferio (con le prestigiose collaborazioni di Akab, Fabiano Alborghetti, Ana Maria Ghisalberti, Sergio Berardo dei Lou Dalfin, Fabrizio Bianchi, Daniele Bonadei, Alberto Cottica&Jessica Lombardi dei Fiamma Fumana, Marina De Juli, Massimo Falascone, Hanna Fridriks, Gang, Mario Garuti, Stefano Giaccone, Amrmando Lazzaroni, Marco Marini, Simone Massaron, Paolo Milanesi, Lorenzo Monguzzi dei Mercanti di Liquore, Alberto Morselli, Steve Piccolo, Antonio Rezza, Gak Sato, Max Tozzi dei Cinemavolta, Yo Yo Mundi, Silvana Zancolò) prestano gli accordi alle frustrazioni, e ai pensieri di categorie professionali diverse. Alla fine dei conti siamo tutti dei lavoratori, prima ancora di essere amanti, solitari e arrabbiati.

0

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER