Dallo Yoga alla Rosacroce

Dallo Yoga alla Rosacroce
A Veroli, poco distante da Frosinone, il piccolo Antonio Massimo Sgabelloni muove i suoi primi passi agli inizi del ‘900. Poco più che decenne assiste in silenzio, seduto a terra in un angolo per non disturbare e per non essere invitato ad uscire, agli incontri tra lo zio Pietro, prestigioso giornalista de “Il Giornale d’Italia” e il cenacolo dei più seri esoteristi romani: Daniele Amati, Argo Secondari, Umberto Nigrone, Alessandro Becciani, solo per citare quelli di cui il ricordo è più vivido. Quel gruppo di uomini ieratici discute di occultismo e il giovane Massimo intuisce nonostante l’età l’enorme importanza e la sacralità degli insegnamenti a cui ha occasione di attingere. Ascolta i racconti su Rudolf Steiner,  padre dell’antroposofia, su Eliphas Levi, Papus, Ramacharaka. Sottrae di nascosto libri dall’enorme biblioteca dello zio e si lascia attraversare e contaminare dai grandi della filosofia e dell’esoterismo, da Feuchtersleben e da Nietzsche, Emerson e Pascal, dalla via dello yoga e da quella rosacrociana…
Antonio Massimo Sgabelloni è conosciuto in realtà con il nome di Massimo Scaligero, pseudonimo scelto una volta intrapresa la carriera di giornalista, proprio come suo zio.  Autore senza dubbio prolifico, in quest’opera ripercorre la sua intera esistenza. Eppure non si tratta di una vera e propria autobiografia, gli elementi biografici divengono in un certo senso archetipi per “ogni ricercatore di questo tempo che si interroghi seriamente sul senso dell’avventura terrena”. Il desiderio di libertà, il coraggio, l’audacia del giovane si trasformano nel tempo in compassione e benevolenza, seguendo il “filo aureo” dell’esperienza di un uomo che ha consacrato la vita intera alla ricerca de “l’autentica Via”. Interessante e preziosa anche la lunga introduzione che traccia tutto il profilo biografico di Scaligero, ripercorrendo anche gli ultimi otto anni prima della scomparsa.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER