Dopo tutto questo tempo

Dopo tutto questo tempo
Tutto inizia con un viaggio. Il viaggio di Lui e Lei. La meta è la ricerca di un amore perduto, forse non per sempre. Nel frattempo scorrono i ricordi di una vita vissuta insieme, mangiata a bocconi, con un'unica certezza: un sentimento viscerale che li coinvolge. Le pagine di una moleskine che Lei riempie continuamente di parole e poesie d'amore per Lui, le stesse che forse non leggerà mai. E che invece ha letto, magari troppo tardi. Il ricordo di un frigorifero blu, porto sicuro, materiale ed emotivo. Lui sta percorrendo il suo viaggio avvolto dai ricordi di Lei, di Loro, come unico essere umano. Ricordi a volte intervallati dalle immagini e dalle parole nitide di un padre che non c'è più. Lui sta cercando Lei, come Lei lui, inconsapevoli di muoversi verso la stessa meta, da punti di partenza diversi, inconsapevoli, almeno ufficialmente, del malessere dell'altro per la reciproca mancanza. Presenze mai apprezzate e date per scontate. Che all'improvviso mancano. Dopo tutto questo tempo…
Dopo tutto questo tempo è un leit motiv. È la consapevolezza dello scorrere del tempo, della mancanza, dell'appartenenza. Una storia d'amore, come si dice, “struggente”, “impossibile”. Potremmo continuare all'infinito con attributi e aggettivi vari per descrivere, in fondo, il racconto di un amore che probabilmente non avrà vissuto nessuno. O quasi. Un amore straordinario, che fa percorrere i chilometri sia a Lui che a Lei, stranamente sincronizzati. Una bella storia d'amore come ci piace immaginarle, forse solo un po' lontana da quelle che oggi siamo abituati a vivere. Luigi Milazzo si lascia andare a descrizioni e flussi di coscienza infiniti, che si alternano tra i pensieri e i sentimenti di Lui con quelli di Lei. Suonano talmente all'unisono da sembrare indistinguibili. Un passaggio continuo e concitato, anche nello stile, a tratti intriso d'ansia, tra ricordi e sentimenti. Dell'uno e dell'altra. Sembra chiaro che Lui e Lei, in senso assoluto, alla fine si incontreranno e ritroveranno di nuovo. Tutto sta nel capire se lo faranno solo in pensieri e ricordi o, Dopo tutto questo tempo, anche fisicamente.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER