Fairy girl

Fairy girl
Attraverso lunghe chiacchierate nella cucina di Elisa Toffoli sorseggiando tisane o passeggiando nella natura nei pressi della sua casa di Monfalcone, Simona Orlando - giornalista e scrittrice - ripercorre la storia della cantante friulana attraverso i testi delle sue canzoni. Lo fa dopo aver vinto le iniziali resistenze di Elisa, non avvezza a raccontarsi, e mantenendosi molto rispettosa degli spazi privati, dei ricordi, degli affetti...
Ne risulta un viaggio ricco e denso di informazioni, di paesaggi, di persone. Entriamo in punta di piedi nel mondo di Elisa, seguiamo una lettura ragionata dei suoi lavori dalla prima uscita discografica all’ultima tournée negli Usa. Veniamo a conoscenza di innumerevoli aneddoti, raccontati con freschezza come se fossero accaduti ieri, tanto le immagini sono vivide. Viene il sospetto che Elisa ricordi tutto ma proprio tutto, e su quel ‘famoso quaderno’ a cui spesso ha fatto cenno appunti davvero costantemente la sua vita. Una vita fatta di alti e bassi, grandi entusiasmi e profonde malinconie, scariche di adrenalina e musica a tutto volume alternate a desiderio di pace e silenzio. Una vita segnata dai tanti progetti, e dalla voglia mai sopita di reinventarsi e crescere, di andare avanti e trasportare in musica il suo meraviglioso "Asile’s world". Una vita che Fairy girl ripercorre attraverso le cose che la cantante ha amato, le persone che ha incontrato, gli affetti persi o ritrovati.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER