I raccoglitori di fragole

I raccoglitori di fragole
Traduzione di: 
Genere: 
Editore: 
Articolo di: 

Joey non capisce cosa è successo, sa solo che non vuole vedere quella testolina ricciuta che dorme vicino alla mamma. Sa che non vuole stare in quella casa stretta con le valigie ancora da disfare, ma sa anche che suo padre lo verrà a prendere per stare un po’ con lui e questo è il suo unico conforto. Joey ha tre anni e due mesi e lo dice con orgoglio a Michael il capo banda dei ragazzini che sfrecciano sulle loro biciclette lungo la strada davanti casa. E non ci vuole molto perché Michael e gli altri diventino la sua nuova famiglia, famiglia che abbandona solo per salire sull’auto di suo padre per sognare una vita diversa. Alice Knox è la figlia del predicatore laico del paese, Norm è un uomo scontroso e burbero, ha un fratello, Albert, che zoppica. Vivono in una fattoria, un passato discutibile, ma un giorno Norm incrocia lo sguardo di Alice durante una festa organizzata dalla chiesa e da quel momento cambia tutto e diventa impossibile stare lontano da quella ragazza. Un uomo e una donna con grandi valigie sono fermi lungo una strada della periferia di Brisbane, è notte i fari di un’auto si fermano e nell’arco di un breve viaggio si incrociano le storie di Geoff, sua moglie e i due raccoglitori di fragole…

Una ricca raccolta di racconti che accompagna l’intera vita dell’autrice, scomparsa nel 2002, per un arco di quaranta anni. Una raccolta intensa e densa che ci racconta tutte le sfumature di una terra, di una gente, quella australiana, che non smette mai di sorprenderci per l’intensità, i colori dei sentimenti, la vastità dei paesaggi. Attraverso bambini, bambine, ragazzi, ragazze, uomini, donne, Dorothy Hewett ci regala uno sguardo dall’interno sui misteri esistenziali, il razzismo, sulla vita quotidiana, gli usi e i costumi, ma anche sui sogni, le paure, le speranze di più di una generazione di uomini e donne che si confrontano con una società che sta cambiando. Lo stile della scrittura sempre coinvolgente, si veste di atmosfere sospese e romantiche, ma anche cupe e gotiche, in un’altalena di suggestioni che contribuiscono a completare l’affresco di una terra splendida e controversa, terra che ci appare, al pari dei personaggi, come protagonista della storia. Questo libro, uscito per la prima volta nel 2001 e pubblicato in Italia nel 2010, compare ora tra i titoli disponibili anche in versione e-book: un’occasione da non perdere per recuperarlo.



Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER