Il Diritto della musica

Il Diritto della musica
La natura necessariamente sovranazionale del diritto d'autore, la disciplina internazionale in merito e il ruolo delle organizzazioni intergovernative (WIPO/OMPI, CISAC, BIEM e altre); le Convenzioni e i trattati internazionali in materia; il percorso storico e giuridico della disciplina comunitaria sul diritto d'autore; la normativa nazionale con particolare riferimento al decreto legislativo del 9 aprile 2003; le origini storiche del concetto di copyright; i contratti di edizione musicale; i diritti del produttore di fonogrammi (cioè di registrazioni sui più vari supporti digitali o analogici) e i suoi rapporti con la SIAE; le differenze tra plagio e campionamento, la violazione e la tutela del diritto d'autore; le varie forme contrattuali dei professionisti della musica; internet e le nuove tecnologie...
Un manuale minuzioso e aggiornatissimo - in appendice le sentenze più recenti - che esplora il complesso mondo del diritto d'autore in campo musicale analizzando la tutela giuridica del prodotto intellettuale sotto il profilo normativo ma anche pratico (preziosa tutta la parte inerente la contrattualistica di settore): ecco cos'è Il Diritto della musica, volume 'importante' anche solo semplicemente dal punto di vista della mole fisica. Autori, due avvocati specializzati nel campo che hanno messo al servizio di addetti ai lavori e curiosi (ma solo se in grado di 'sopravvivere' ai tecnicismi) la loro esperienza e la loro dottrina - entrambe non trascurabili.

Leggi l'intervista a Patrizio Visco e Stefano Galli

Pubblicità

 

Pubblicità

 

MENÙ A SORPRESA

 
 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER