Il fiume ti porta via

Il fiume ti porta via

L’aveva aiutato, il professor Gardini, o almeno ci aveva provato con la complicità di Alice: la loro storia si era stabilizzata anche grazie a lui. E adesso il professore è stato ammazzato nella sua casetta a Pontaccio nella Bassa, sulle rive del Grande Fiume. Serra e Alice ormai sono separati, li lega un amore che non basta e soprattutto Silvia, la loro bimba, che sembra soffrire di quelle stesse assenze che la Danza provoca in Roberto. Lui è ancora sospeso dal servizio e quando Alice gli dice di Gardini, andare ad indagare – sia pure in incognito – gli sembra doveroso. Scoprirà un mondo sconosciuto Serra, il mondo di chi vive lungo il Po, gente strana gente d’acqua e di terra faticosa, gente che riconosce la voce del fiume, che dal fiume prende la vita ma che sa che può arrivare anche la morte. Serra scoprirà che forse il re dei matti non era chiamato così solo perché padrone assoluto del manicomio di Colorno fino al 1979. Con l’aiuto dell’impagabile Mixielutzi e di Serenella – omen nomen - scoprirà che basta aspettare e qualcosa accade. Sempre…

Terzo capitolo della vita di Roberto Serra. Pasini porta avanti la serie con maestria crescente: ce lo ha fatto conoscere sugli Appennini emiliani, in un minuscolo paesino pieno di storia e di passato ancora vivo. Poi in Veneto, degradato a passacarte ma pronto a giocare se stesso per arrivare alla verità. Qui qualcosa cambia. O forse è cambiato Serra, non più disposto ad abbozzare, deciso a riprendere la sua vita qualunque sia il prezzo da pagare. Resta forte l'impronta anticonformista, ma come dice lo stesso autore, Serra non “fa” il poliziotto, lo è. Ed essere qualcosa presuppone uno sforzo per seguire regole e regolamenti che vanno spesso in contrasto con la propria indole. Deliziosi oltre che fondamentali i personaggi preposti all’indagine ufficiale: fortissimo, dichiarato e decisamente riuscito l’omaggio a Giovannino Guareschi, che con la voce del Po nelle orecchie e nell’anima ci è nato e vissuto. I romanzi di Pasini sono un viaggio che vede protagonisti i luoghi, la Storia e i personaggi che li popolano. Ieri come oggi.

 

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER