Il paese delle spose infelici

Il paese delle spose infelici
Taranto, anni '90. Francesco Rasoschi detto Veleno vive il momento difficile della sua adolescenza in una città avara, all'ombra del colosso siderurgico dell'Italsider. Figlio di una famiglia “bella e per bene” incapace di coglierne l'istinto autodistruttivo, Veleno frequenta amici sbagliati, come Domenico Copertino detto Zazà, e sperimenta amori sfortunati, come quello mai ricambiato per Annalisa, menade diabolica e simbolo perfetto di sposa infelice. A Taranto gioca a calcio nell'Esperia Football Club, cerca di costruirsi un futuro ma incappa nelle maglie scomode di registi corrotti, politici arrivisti, e da studente fallito e contrabbandiere, emigra a Torino per diventare cronista di nera insoddisfatto e comunque ai margini. Tra geni e cialtroni, per le strade di Martina Franca e le spiagge di Torre Canne, Veleno assiste al dissolversi di un sogno collettivo di cui finisce per portare i segni per sempre...
Dopo Vita precaria e amore eterno, già vincitore nel 2006 del premio Paolo Volponi per l'impegno civile, Mario Desiati ci consegna un altro romanzo di denuncia e di amaro disincanto. Il degrado di un sud dalla vocazione tragica, flagellato dalle morti bianche, asfissiato dall'amianto, vittima di una deriva inarrestabile. E' la Puglia in cui per sopravvivere ci si deve addestrare come cani da combattimento, un luogo dove la dispersione nelle cattive frequentazioni e nei cattivi sogni sancisce un definitivo segnale di non appartenenza. Zazà, Veleno e Annalisa non sono di nessuno, apolidi, problematici, in una terra che, come l'Italia intera, rimane preda di un disagio morale ma non perde quell'aurea esotica, innervata da un folclore arcaico che a tratti commuove. Considerato da Roberto Saviano, romanzo dell'anno, Il paese delle spose infelici, grazie ad un linguaggio ammaliante e “d'affascino”, traccia un ritratto doloroso della fatica di vivere che percorre quasi vent'anni di storia di un paese disilluso e perdente, eppure impossibile da abbandonare.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER