Il passato è una bestia feroce

Non è un bel periodo per Bruno Jordan, giornalista della rivista “Krimen”. Problemi con la nuova direttrice del giornale che gli boccia ogni idea e ogni proposta, qualche problema con i Monzucco, dei palazzinari probabilmente coinvolti nel racket dell’immigrazione clandestina, il padre, cantante di un certo nome di parecchi anni fa, ricoverato in una costosa clinica per malati di Alzheimer che sempre più spesso crea problemi. A concludere, o meglio a dare inizio a qualcosa di molto peggio di quanto già lo affligge, una lettera. Non un’e-mail, proprio una lettera di carta in una bustina rosa contenuta a sua volta in una busta senza il mittente. Una lettera datata 11 luglio 1982. L’anno in cui tutto è cambiato, l’anno in cui Monica Ferreri, anni 13, abitante a Verrazzano, è scomparsa nel nulla. Era uscita di casa poco prima dell’inizio della finale dei Mondiali, i tre amici Bruno Scat e Zucco erano lì a casa sua. Ma Monica non è più tornata, di lei solo i ricordi e quella lettera che dopo 33 anni, riporta tutto a galla…

Una bella prova d’autore per Polidoro che non è certamente un esordiente ma si cimenta con un genere in cui è facilissimo cadere nella banalità e sbagliare. Una storia che intrecci presente e passato non è mai facile, il rischio di creare confusione è alto, ma Polidoro lo evita passando dal presente a quella magica estate dell’82, ai giorni della scuola o meglio a quei pochi giorni - che tutti abbiamo vissuto - fra la fine della scuola e la partenza per le vacanze. Una scrittura e un linguaggio puliti, un romanzo che scorre tenendo sempre alta la tensione con scene anche violente ma senza indulgere nello splatter. Accurata la ricerca sulle procedure poliziesche e mediche. Laureato in psicologia, fondatore del CICAP, Polidoro svolge attività di giornalista e divulgatore scientifico, collabora con “Focus” e con numerosi programmi televisivi. È autore di numerosi saggi sul paranormale o presunto tale, e su “misteri” storici nonché romanzi d’inchiesta, dal Titanic alla Uno bianca.

 

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER