Il principe triste

Il principe triste
Autore: 
Genere: 
Editore: 
Articolo di: 

Sul viso di Andrea si disegna un sorriso. Un sorriso bellissimo, aperto, incredulo. Salta in un attimo giù dal trattore e si lascia letteralmente cadere al suolo, rimanendo così, lungo e disteso a guardare le nuvole bianche scivolare sul cielo lucido, sgretolando con le proprie dita piccoli pugni di terra arata. Ha desiderato per molto tempo che finalmente arrivasse quel momento, il momento in cui un produttore avrebbe ascoltato la sua musica, in cui qualcuno che contava per davvero, non il solito millantatore, si sarebbe finalmente pronunciato sul valore del suo lavoro e su quello della band di cui faceva parte; ora che lo sta vivendo, però, sente che qualcosa lo trattiene dal lasciarsi andare alla stessa folle e liberatoria contentezza del suo amico. È qualcosa di strano, un brivido somigliante alla paura, una vertigine che lo lega al suolo e gli impedisce di volare…

Denis è bellissimo, un efebo, un angelo. Un angelo caduto, però, a cui un destino cinico e baro ha bruciacchiato le ali: è sfortunato, è orfano, cade nel tunnel della droga. E si rende presto conto che la sua bellezza può fornirgli la scorciatoia per il benessere, quantomeno quello economico. Comincia quindi a prostituirsi. Intendiamoci, non è l’innocenza personificata, e Thea Bricci se da un lato non lesina in empatia dall’altro comunque non lo dipinge meglio di come sia. È un ragazzo come possono o potrebbero essere tanti, fragilissimo, con la passione per la musica e il desiderio di sentirsi felice, talvolta talmente forte da portarlo a fare consapevolmente scelte sbagliate. La possibilità della salvezza, però, anche se la strada per raggiungerla è tortuosa, sembra comunque esserci, magari, tra un uomo e l’altro, attraverso l’incontro col vero amore: questo almeno pare sostenere l’autrice, attraverso il suo stile avvincente, semplice, chiaro, lieve ma non banale, comprensibile, scorrevolissimo.



 

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER