Il regista di inganni

Il regista di inganni
Sono passati ormai quattro anni da quando il criminale psicopatico Kyle Craig, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Mastermind, si trova all’ergastolo in isolamento nel penitenziario di Florence, in Colorado. La sete di vendetta è tanta, soprattutto nei confronti del profiler Alex Cross, suo ex collega nell’FBI che è riuscito a mandarlo in carcere per le sue svariate torture e i suoi undici omicidi commessi. Mastermind pianifica quindi un’evasione spettacolare con l’intenzione di pareggiare i conti con il passato e in primo luogo proprio con Alex Cross. L’ex profiler dell’FBI intanto si è rifatto una vita con Brianna Stone, detective della polizia del distretto di Washington, ed esercita la professione di psichiatra privatamente. Nel frattempo però un nuovo pericolo semina il terrore a Washington.  Un serial killer, dalla mente sopraffina e dalla risoluta spietatezza, sta lasciando infatti un’enorme scia di sangue dietro di sè; un deviato megalomane che ama la popolarità e i delitti in pubblico e alla luce del giorno e che riprende ogni suo misfatto con una videocamera e successivamente diffonde le sue imprese in Rete. Tutto per lui è performance e la sua prima vittima infatti, una famosa scrittrice, viene seviziata, filmata per ore e infine lanciata dal terrazzo del suo attico sotto gli occhi di una folla attonita. L’intricato caso viene assegnato a Brianna e quindi Alex Cross si ritroverà di nuovo a fronteggiare un incombente pericolo, questa volta doppio...
Il regista di inganni è il tredicesimo romanzo di James Patterson dedicato al carismatico personaggio di Alex Cross. In questo romanzo ritroviamo anche l’arcinemico di Cross, il killer Mastermind, apparso per la prima volta all’interno della saga appunto nel romanzo Mastermind, il sesto della serie - un vero fenomeno editoriale globale, tradotta com’è in ben 20 lingue. Grazie anche a film di successo come “Il Collezionista” o “Nella morsa del ragno”, Patterson  è riuscito a conquistarsi una foltissima schiera di pubblico che lo ha portato a vendere nel mondo qualcosa come 160 milioni di copie, di cui 2 milioni solo in Italia. Il romanzo si presenta come un thriller dalla solida narrazione e da una trama ottimamente architettata che non lascia trasparire nulla di scontato fino alla fine. Lo sviluppo della vicenda è frenetico e la lettura lascia quasi senza fiato, mostrando un’energia narrativa che da un po’ di tempo mancava nelle ultime opere di Patterson. I personaggi sono perfettamente tratteggiati sotto il profilo psicologico e sono ormai diventati quasi come degli amici di famiglia per gli aficionados, dato il ritorno in grande stile sia di Alex Cross che di Kyle Craig.  Anche i nuovi personaggi, come il detective Brianna Stone, sono dotati di grande carisma e personalità, vero marchio di fabbrica dell’autore. Insomma Patterson ancora una volta non delude le aspettative frgli amanti del genere e si dimostra più che mai un maestro in tecnica narrativa e articolazione della trama.

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER