Il Seminatore

Il Seminatore
Parigi, sabato 2 luglio, ore 11.30. Un ragazzo entra nella sinagoga di rue des Rosiers, la più importante di Parigi. Alcune preghiere, poi il buio. In pochi attimi un’esplosione ha provocato morti e feriti. La stessa sorte tocca alla moschea di Belleville: una strage. Qualcuno sta cercando di mettere in ginocchio la Francia con una serie di sanguinosi attentati. Sta ad Anne Dumont, colonnello dei servizio segreti francesi, scoprirlo e le sue indagini la portano per l’ennesima volta ad incrociare la propria esistenza con quella di Giulio Valente, ex colonnello dei servizi segreti italiani. I due presto scoprono che i due attentati sono solo una piccola parte di un piano che potrebbe mandare in tilt l’intero occidente. Un piano organizzato da una figura enigmatica e pericolosa che negli Stati Uniti ha scatenato una guerra informatica facendo perdere le proprie tracce: il Seminatore… 
Torna Riccardo Perissich con Il Seminatore, spy-thriller teso e labirintico che vede ancora una volta protagonisti Giulio Valente e Anne Dumont, questa volta alle prese con un terrorista internazionale che opera propagando i suoi tentacoli in tutto il mondo attraverso l’uso di un sofisticato software in grado di mettere in ginocchio il sistema informatico globale. Gli ingredienti che l’autore utilizza sono gli stessi che i lettori hanno potuto apprezzare nel suo romanzo d’esordio Le regole del gioco: una trama sempre in tensione che non lascia tregua e respiro; un coro di personaggi che si muove in un’ambientazione senza confini; la mancanza totale di punti di riferimento in un magma narrativo che solo nelle ultime pagine trova la sua strada maestra. Ancora una volta, quindi, Riccardo Perissich dimostra che la sua scrittura, che si nutre dei classici che hanno fatto la storia del genere dello spionaggio, si pone in una dimensione internazionale e di ampio respiro che poco ha da invidiare agli autori di oltreoceano e oltremanica; una scrittura che, proprio come l’oscuro protagonista de Il Seminatore, dopo la semina iniziale, mostra la bellezza dei propri frutti.

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER