Il trionfo della metafisica

Il trionfo della metafisica
Nelle steppe dell’Oltrevolga c’è un allegro paesino dai colori vivaci. Ricorda un lager dei pionieri. Soltanto la fascia sterrata per il rilevamento delle impronte e le torrette ne tradiscono l’appartenenza alla direzione centrale penitenziaria. Come l’ubicazione: sta infilato in una zona industriale, triste come tutte, circondato dagli edifici delle fabbriche, grigi, costruiti su un terreno sabbioso di raro squallore. È semplicemente fuori luogo. Il piccolo zingaro Vasja Ogly, che si è già fatto undici anni, lo chiama in tanti modi, anche volgari. Ma pure «campo delle meraviglie». In effetti in ogni reparto, circondato da una recinzione blu tenue, ci sono dei roseti spezzati. I detenuti indossano vecchie divise nere, tutte identiche, di cotone. Dalla qualità della divisa si può indovinare il posto dell’uomo-formica nella gerarchia del lager. Il «campo delle meraviglie» è l’istituto di correzione più frequentato della Federazione Russa. Ci viene ogni sorta di commissione per i diritti dell’uomo, ma è chiaro che le botte vengono tenute nascoste, chi è colpito ha paura a parlarne…
Scrittore, politico, fondatore e capo del Partito Nazional-Bolscevico, attivista dei diritti costituzionali, avversario di Putin e sodale di Kasparov, ammiratore di Stalin, Bakunin, Evola e Mishima, combattente al fianco dei serbo-bosniaci nella guerra civile jugoslava e detenuto con l’accusa di terrorismo, cospirazione contro l’ordine  costituzionale e traffico di armi. Tutto e il contrario di tutto Limonov, e il suo essere si riflette nella sua opera: imponente, straniante, dal marcato fascino retorico senza cadere mai nel didascalico, più attento alla dimensione mistica che a quella naturale, fisica, in fuga dalla realtà. Racconta la sua verità - quella di un uomo che dice che due giorni prima del suo rilascio il quaderno di appunti gli è stato rubato, e ciò ha reso il libro migliore, perché ci ha perso in dettagli ma guadagnato in passione, estasi, illuminazione e visione –, con tutto ciò che comportano il beneficio del dubbio e il desiderio di apparire migliori.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER