Insegui la tua stella

Insegui la tua stella
Rebecka, Maggan, Susanne e Sonja sono legate da una profonda e autentica amicizia che ha segnato gran parte della loro esistenza. E così, quando il cuore della cinquantaquattrenne Sonja - la più eccentrica e vitale delle quattro - decide di fermarsi per sempre, le sue amiche sentono che un pezzo della loro vita se ne è andato insieme a lei. Allo shock per la perdita prematura e inaspettata dell'amica, però, se ne aggiunge anche un altro: Sonja possedeva una fortuna di cui Rebecka, Maggan e Susanne erano ignare e ora quella ingente eredità spetta a loro. Ma non finisce qui. Anche da morta, infatti, Sonja ha deciso di giocare alle sue care amiche un bello scherzo. Per entrare in possesso dell'intera eredità tutte e tre devono prima accettare le assurde condizioni che Sonja ha lasciato loro scritte e seguire alla lettera tutte le sue richieste. E così Rebecka, Maggan e Susanne si ritrovano ad avere solo tre mesi di tempo per accettare di rivoluzionare le loro vite attuali e mandare al diavolo tutto quello che ora hanno: lavoro, famiglia, amanti. Sonja ha già sapientemente organizzato ogni cosa. Ma loro tre sono davvero disposte a rimettere in gioco le proprie vite per inseguire i piani di una folle e defunta amica?
Dopo aver esordito nel 2009 con un libro autobiografico, nel 2012 la svedese Åsa Hellberg sceglie di dedicarsi alla narrativa romantica pubblicando il suo primo vero romanzo: questo Insegui la tua stella. Dopo il successo riscosso in Svezia, il romanzo è stato tradotto e pubblicato in diversi Paesi per arrivare infine in Italia. Da personal coach a scrittrice, la Hellberg a cinquant'anni si è ritrovata a scoprire una nuova carriera proprio grazie a questo libro. La storia, per certi versi più simile ad un film che alla vita reale, ci parla di sogni abbandonati e desideri riposti in un cassetto. Di quanto coraggio ci voglia per inseguire la propria strada e vivere la propria vita pienamente. E di come alla fine tutto sia possibile se siamo disposti ad aprire i nostri cuori all'amore e alla vita. E se è vero che dopo i cinquant'anni inizia una seconda vita, questo è proprio quanto accade alle simpatiche protagoniste di questa storia che, grazie ad un cospicuo aiuto, si ritrovano catapultate in una realtà del tutto invidiabile. Di sicuro, ogni donna che si ritrova a leggere le loro incredibili vicende farebbe carte false per avere nella propria vita un'amica come Sonja che in fondo, anche da morta, risulta essere la protagonista indiscussa (non a caso il titolo originale del romanzo, Sonjas sista vilja, in italiano suonerebbe come Le ultime volontà di Sonja). Una lettura scorrevole, per certi versi un po' troppo inverosimile, ma che non manca della giusta dose di umorismo e leggerezza.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER