L’ombra dolce

L’ombra dolce
1953, Indocina. Mai vive presso il Collegio degli Uccelli ove, orfana di madre, é stata affidata alle cure delle suore dal padre, onorevole magistrato e genitore incapace. Qui ha il compito di assistere i soldati feriti sul campo di battaglia. Tra i degenti che vestono l'uniforme degli occupanti vi è Yann ad allietare le sue giornate, e fra i due è presto amore. La giovane donna giunge a disonorare la sua famiglia, rifiutando un matrimonio combinato. Diseredata e subito allontanata dalla casa paterna, corona il suo sogno amoroso: i due, finalmente liberi da ogni vincolo, convolano a nozze nell'unico giorno di congedo concesso al francese che, dimesso, deve far ritorno al fronte. La corrispondenza è difficile, il dolore e la solitudine devastanti per ambedue, mentre gli orrori della guerra dilagano, mietendo vittime tra i due schieramenti. Il Việt-minh accresce la sua potenza, le campagne si ricoprono di sangue e dilagano morte e desolazione. È attesa, angoscia, paura...
Esordio narrativo brillante per Nguyen che entra nel panorama letterario mondiale con una scrittura delicata, di forte potenza evocativa. Il flusso narrativo è fortemente influenzato dall'impronta emotiva; i paesaggi geografici e umani di estrema squisitezza. La voce personale e una cifra stilistica nutrita dalla maniera poetica operano la magia della fusione perfetta tra romanzo e poesia, evidente non per i versi sparsi che integrano il racconto ma per l'incanto letterario che imbriglia il lettore e lo conduce, attraverso musicalità del testo e perle riflessive, sino al cuore e all'anima delle cose. I fatti storici e i luoghi reali che corredano la vicenda amorosa – vero perno dell'opera – pur mai esplicitamente indicati, irrompono vividi e prepotenti, spogli di giudizi e preconcetti, di convenzionalità: semplicemente sono. Sublime e per nulla stucchevole l'idillio amoroso: gli amanti creano un nuovo essere perfetto e fragile, ibrido delle due culture in conflitto e in lotta con il lato malvagio dell'uomo.

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER