L’ombrello di Koslowski

L’ombrello di Koslowski
Genere: 
Editore: 
Articolo di: 
Quale terribile segreto custodisce ed angoscia il Sig. Lippmann, tanto da rovinargli la routine familiare con la moglie, ogni sera che torna dal lavoro? E la Sig.ra Lippmann farà bene a suggerire al marito di andare dal capo e, una volta per tutte, esprimere ciò che lo tormenta? Cosa succede se un pubblico, recatosi presso un teatro per godersi uno spettacolo si ritrova al di sopra del palcoscenico, applaudito ed incitato da attori comodamente seduti nelle poltrone della platea? E avete mai pensato quale desiderio vorrebbe esprimere un genio della lampada o ad un “cinese” perso fra un miliardo e trecento suoi connazionali? Per non parlare di un serrato dialogo fra un temibile assassino marcato stretto da due abili investigatori, i quali devono trovare la chiave giusta per farlo confessare… E, ovviamente, Koslowski, “noto sonnambulo”, con le sue intuizioni a dir poco illuminanti, le lettere inviate a se stesso durante le sbronze, la perdita di memoria, la ricerca della verità...
Piccoli componimenti, aforismi, drammi di una paginetta appena che non necessitano di altro, perfetti così come sono nella loro brevità. Una selezione di brani - che ricopre un ventennio di attività - la cui traduzione è curata da Giovanni Nadiani, il quale ci regala anche una corposa ed interessante prefazione all’opera, incentrata non solo sulla difficoltà di definire un “genere”, come quello di Augustin (e come ciò influisca sulle strategie di marketing editoriale), ma anche sull’effettiva necessità di classificarlo. Qualunque sia il genere di appartenenza, resta il fatto che queste “prose fulminanti” riescono a cogliere ambiguità e convenzionalità del linguaggio e dell’agire comune e, grazie all’ironia e alla originalità dell’autore, non solo  fanno sorridere ma, dietro la loro apparente follia, offrono spunti di riflessione. Una lettura piacevole, estremamente godibile, se non utile: finalmente ho compreso il motivo per il quale il mio ombrello si piega al vento.

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER