L’ultima sonata

L’ultima sonata
Autore: 
Genere: 
Editore: 
Articolo di: 

Ardelia Spinola sta per concedersi una serata romantica, mette petali di rosa nell’acqua del bagno e assapora il poco tempo che la separa dal suo incontro con Arturo. Lui, che da qualche tempo è entrato nella sua vita, che è un uomo premuroso e affettuoso, che la fa sentire protetta, è un apicoltore che dopo un passato puntellato di eventi difficili è riuscito a rimettersi in sesto cambiando radicalmente la sua vita. Ma una telefonata interrompe bruscamente i suoi piani, che dovranno essere rimandati di qualche ora perché i corpi senza vita di due giovani sono stati ritrovati lì ad Albenga, non lontano dalla chiesa di San Marco, vestiti con un’eleganza di altri tempi e messi in posa come fossero due sposi. Le competenze di Ardelia sono richieste, lei ‒ medico legale esperto e brillante ‒ cercherà di fare di tutto per non farsi trascinare nelle spire di quello che appare subito come un duplice omicidio dai risvolti torbidi e macabri. Tanti saranno i tasselli che si andranno ad incastrare nel difficile puzzle che quel caso le metterà di fronte: l’incontro con una misteriosa donna, fin troppo attratta dall’omicidio dei due ragazzi, l’insolito atteggiamento che Arturo inizia a mostrare e lo stesso passato con cui Ardelia fatica a convivere, un passato pieno di ombre e di legami che per quanto apparentemente distanti allungano le proprie radici fino a toccarla. Ma Ardelia è disposta a tutto pur di trovare i responsabili della morte di quei due giovani e non solo…

Cristina Rava torna a raccontare la propria terra, la Liguria, ormai protagonista al pari dei personaggi dei suoi libri. Torna con un nuovo romanzo giallo, con una nuova indagine affidata ad Ardelia Spinola, già protagonista di altre storie edite da Garzanti, storie che hanno riscosso attenzione da parte di molti lettori che si sono affezionati alla personalità di questo medico legale che con il suo carattere inquieto e alle volte stravagante ha saputo farsi amare. Con Ardelia, Cristina Rava condivide l’amore per gli studi di medicina che ha intrapreso per poi abbandonare e probabilmente anche la voglia di mettersi in gioco. Un romanzo dai toni cupi, in cui le cose non sono quello che sembrano e in cui è necessario tornare indietro nel passato per poter comprendere un presente difficile da capire, sullo sfondo di una Albenga misteriosa che riflette molteplicità di paesaggi e scenari, affascinanti e imprevedibili.



 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER