La via del lupo

La via del lupo
Sulla neve l’impronta del lupo non è poi così differente da quella di un grosso cane. Quattro dita nelle zampe posteriori e cinque in quelle anteriori, non è alla morfologia dell’orma che guardano gli occhi degli esperti. Piuttosto è lo spostamento nel territorio, il legame con l’ambiente a dare notizie e informazioni e soprattutto quel modo peculiare di procedere dei lupi, i quali avanzano in gruppo ponendo le zampe esattamente nella traccia lasciata da chi li precede. Sui Monti Sibillini, immersi nel silenzio di cime abitate da sempre dal Canis lupus italicus, questo affascinante quanto temuto animale ha resistito all’estinzione che sembrava doverlo ormai condannare alla scomparsa definitiva. A Castelluccio di Norcia invece alcuni esemplari resistettero, nonostante in Francia, Svizzera, Germania, Austria ed Italia settentrionale fossero ormai stati sterminati. Lo sviluppo economico italiano accompagnato dal progressivo abbandono degli ambienti montani ha fortunatamente favorito il ritorno del lupo nei suoi antichi territori…
Marco Albino Ferrari, appassionato esperto di montagna, parte proprio dai Monti Sibillini per raccontare la storia di un antico legame, quello tra l’uomo e il lupo, che è stato ad un passo dallo sparire per sempre. Dall’Umbria alle Marche fino alla Valle d’Aosta, attraverso la dorsale appenninica e le Alpi occidentali, l’incontro con persone che per motivi differenti e spesso con grande passione hanno seguito la storia del lupo in Italia permette di approfondire la biologia e l’etologia di una specie tra le più discusse. Chi conosce le zone descritte non può che apprezzare l’accurata descrizione dei percorsi e il racconto dei fatti che hanno segnato le tappe di quarant’anni di lotta tra chi desidera proteggere e chi brama distruggere. Un saggio da leggere anche come un diario di viaggio, per imparare a conoscere ma soprattutto a rispettare.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER