La giusta fatica di crescere

 La giusta fatica di crescere
“Fare” i genitori, si sa, è un mestiere difficile. “Essere” genitori lo è ancora di più. Anche le cose più semplici nascondono un’etica. La rassegna parte dal body che infagottando come una seconda pelle non aiuta i bebè ad imparare a gestire le variazioni termiche. La pelle di pecora avvolge il piccolo facendolo sentire come nel grembo materno, dal quale però deve imparare a distaccarsi per guadagnare in autonomia. Il termometro ad infrarossi che non disturba il bambino ma che gli sottrae la possibilità di confrontarsi con l’esperienza. E poi la questione lettone, le scarpe senza lacci, i farmaci che non “traumatizzano”, i baby monitor, la moda: tutti simboli di un modello educativo che fugge l’incertezza e la fatica di crescere, che vuole genitori e figli stretti in un abbraccio lungo una vita intera. Messa al bando la temperanza, scacciata via la sofferenza, eliminata la fatica, cosa resta? Genitori sconfitti e figli pigri. Entrambi incapaci di desiderare, di immaginare, di sognare…
Viene fuori un ritratto di genitori che, schiacciati dalla frenesia quotidiana, sono capaci di parlare solo il “linguaggio delle cose”; genitori che, più o meno consapevolmente, impediscono la necessaria conquista dell’indipendenza dei loro figli; genitori che si illudono si possa crescere un figlio senza fatica. Feroce la critica al consumismo: la società post industriale ha mescolato le carte, cambiando le regole e lasciando un grave senso di smarrimento per colmare il quale l’unica via pare l’omologazione. Unico antidoto all’assuefazione diventa il racconto, il libro, prezioso alleato che aiuta a crescere attraverso il viaggio, il sogno, la fantasia. Un saggio scritto con grande onestà, scevro da pregiudizi, senza retorica. Ricco di riferimenti ad autori e testi per l’approfondimento. Duro e deciso, non fa sconti a nessuno. Ma, soprattutto, incuriosisce, stimola, fa riflettere. Per riscoprire che il mestiere più impegnativo del mondo può diventare il più affascinante.  

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER