La suora anarchica

La suora anarchica
Traduzione di: 
Genere: 
Editore: 
Articolo di: 
"Tranquille: qui, con la rivoluzione o senza, gli uomini vengono sempre per la stessa cosa". Durante la Guerra Civile spagnola un convento viene evacuato per paura delle rappresaglie dei repubblicani. La giovanissima e ingenua Suor Juana cerca rifugio in un bordello, dove viene nascosta da generose prostitute e impara alcune interessanti lezioni sulla natura umana. Dopo qualche tempo nel bordello fanno irruzione un gruppo di militanti anarchiche di una organizzazione femminista nota come Donne Libere. Infiammate dal fuoco dell'emancipazione, Juana e le sue compagne si trasferiscono a Barcellona dove, mentre la guerra civile infuria, tentano di trasformare in realtà il loro sogno di libertà...
Antonio Rabinad è una figura quasi mitica del panorama letterario spagnolo, con la sua barba bianca da lupo di mare e la sua bancarella di libri usati al mercato San Antonio a Barcelona. Questo pubblicato da Spartaco è un suo romanzo poco conosciuto, noto più che altro per il film di Vicente De Aranda con Victoria Abril ad esso ispirato. Ma sottovalutarlo sarebbe un errore grave assai: humour e satira sociale applicati come un balsamo ad una delle piaghe brucianti della storia europea, la Guerra Civile spagnola, che fu laboratorio di utopie e mattatoio di speranze al tempo stesso. E una protagonista deliziosa, sempre pronta ad innamorarsi. Di un'idea, il più delle volte.

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER