Magia rossa

Magia rossa

Milano, anni ’70. Il rapporto tra Mario, studioso di Archeologia industriale, e Marisa, attrice, è in profonda crisi, affogato da rancori e silenzi. Così, quando Mario sviluppa un interesse morboso per un articolo storico scritto da Alberto, ex della donna, Marisa pensa che si tratti di gelosia. Invece Mario è sinceramente ossessionato dalla figura di Tommaso Reiner, personaggio misterioso che sul finire dell’800 aveva acquistato fama sinistra di stregone anarchico e secondo l’articolo di Alberto era stato coinvolto nei moti repressi dal feroce generale Bava Beccaris nel 1898. Un mago insurrezionalista ? Mario contatta Alberto e assieme iniziano a fare ricerche sul tema, ma ben presto si accorgono che c’è come una forza segreta che cerca di ostacolarli in tutti i modi, di impedir loro di raggiungere la verità, una forza che si fa sempre più concreta e minacciosa : e se Tommaso Reiner non fosse stato solo un millantatore ma fosse stato davvero capace di oltrepassare le barriere della morte ?
Torna in libreria il romanzo che Manfredi - poliedrica figura di cantautore, saggista, romanziere e fumettista (suo il bonelliano Magicovento) - aveva pubblicato per i tipi di Feltrinelli nel 1983: uno dei più originali horror della storia della letteratura italiana, ormai introvabile nonostante la riedizione per Mondadori di circa un decennio fa. Manfredi qui porta alle estreme conseguenze la coloritura sociale e politica dell'horror anni '70 (basti pensare a Romero, Carpenter, Cronenberg) e la inserisce nel ribollente contesto italiano, dando vita ad un plot sulfureo e fascinoso, inserito in una struttura fitta di richiami esoterici e cabalistici (il romanzo è diviso in 3 parti e 33 capitoli che fanno riferimento alla triade hegeliana Tesi/Antitesi/Sintesi). Per chi ama l'horror alla Pupi Avati (vedi alla voce Zeder e L'arcano incantatore) e le storie di medium ottocenteschi sarà un amore a prima vista.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER