Malastagione

Malastagione
Si chiama Adùmas. Al padre Giuseppe piacevano i romanzi d’avventura e di cappa e spada. Sorpreso da una bufera di neve mentre cercava di superare il passo per raggiungere casa, con un carico non proprio lecito per l’epoca, era morto quando Adùmas era bambino. Ora Adùmas è talmente adulto che non ha più l’età per star a cavalcioni su un ramo. Siede su un cuscino di muschio in un avvallamento del terreno, appoggiato a un tronco di castagno. Stira le gambe formicolanti. Beve un sorso di grappa dalla fiaschetta d’argento e istintivamente porta le dita al taschino. Ma non è il momento per una sigaretta. Meglio non rischiare. La mano destra è sul fucile. Indossa una vecchia tuta mimetica, comprata al mercato del sabato. Ai piedi un paio di anfibi satinati da un pezzo. Un berrettuccio a visiera gli copre la calvizie. Di fronte, ora, finalmente, il cinghiale che ha atteso a lungo. Ma c’è qualcosa che non va. Qualcosa di strano. E insieme di orrendo…
Le guardie forestali non hanno mai, immeritatamente, avuto grande fortuna mediatica. In pochi probabilmente ricordiamo La stella del parco, fiction targata Rai del 1991 sulle avventure del Brigadiere Falco con Ray Lovelock, Kim Rossi Stuart, Francesca Neri e la sempre magnifica Stefania Sandrelli. Poi è arrivato Terence Hill a Un passo dal cielo in quel di San Candido e al grande pubblico è tornata alla mente l’esistenza dei tutori della natura, che combattono inquinatori, bracconieri, trafficanti di cuccioli e altri delinquenti di tal risma. Il protagonista della premiata ditta Guccini-Macchiavelli, che scrivono l’ennesimo giallo appassionante e dal piacevole profumo appenninico, appartiene proprio a questo corpo, ed è un uomo con tutte le sue sfaccettature, non ancora tanto disilluso da non indagare con ogni sua forza alla ricerca della verità, approdo finale di un’indagine articolata e coinvolgente, che parte dal ritrovamento, tra le fauci di un cinghiale, di un piede. Umano.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER