Nato sette volte

Nato sette volte
A volte nella vita ti accadono cose che ti sconvolgono così tanto da farti sentire in dovere di fare una cazzata. Per Luca, quarantanovenne fumettista di successo, la cazzata in questione è riformare i Litania, il gruppo musicale un po' sfigato che quasi trent'anni prima aveva fatto parlare di sé a Pavia e dintorni. Secondo Matteo, suo amico fin dai tempi della nascita della band, i Litania facevano cagare e l'idea di Luca è semplicemente assurda. Ma essendo appunto un amico da trent'anni, promette comunque di aiutarlo a ritrovare gli altri componenti del gruppo: Alex, il cantante bello e carismatico, Stefano, il chitarrista silenzioso e affidabile, Rudy, quello simpatico e alla mano e il Cele, il batterista che mangiava e beveva sempre come se non ci fosse un domani...
Spesso il confine tra sogni e ricordi è molto labile, come è labile il confine che separa la fiction pura dal memoir. E Tito Faraci ci regala un gradevolissimo romanzo di musica, amore ed amicizia, riuscendo ad oscillare abilmente al di qua e al di là di questo confine. Difficile infatti non pensare all’autore - quarantanovenne fumettista di successo ed ex membro del gruppo realmente esistito dei Litania - leggendo di Luca e della sua strampalata idea di riformare l’antica band. E difficile però pure non credergli quando questo precisa che in realtà Luca non è lui e che la storia è soltanto ispirata a fatti realmente accaduti. Ma ancora più difficile è non immergersi nella lettura senza che il piacere di leggere prevalga su tutto. Del resto, se neanche il protagonista si sforza di distinguere il sogno dal ricordo, perché il lettore dovrebbe sforzarsi di distinguere la finzione dal realmente accaduto?  La storia e la scrittura di Faraci sprizzano sincerità e intimità da tutti i pori, e questo è sufficiente: poco importa dove c’è autobiografia e dove no. E in fondo, parafrasando le parole di Luca a proposito del futuro, perché l’autore dovrebbe essere artefice della sua storia quando è così bravo a inventarsene una?

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER