Polvere di Luna

Polvere di Luna
Autore: 
Traduzione di: 
Editore: 
Articolo di: 

Tutti abbiamo impresse nella memoria le immagini sfocate della notte di luglio 1969 nella quale Neil Armstrong scese le scalette dell’Apollo 11 pronunciando LA frase, quella così famosa che è inutile citarla per l’ennesima volta. Non tutti però ricordiamo che gli uomini sulla Luna sono stati dodici, né forse sappiamo che i nove a tutt’oggi sopravvissuti non amano parlare della loro esperienza o ne sono rimasti in qualche modo scioccati. E che c’è addirittura chi giura che Armstrong, appena varcato il portello del modulo lunare, abbia pronunciato le enigmatiche parole “Buona fortuna mister Gorsky”, in onore di un vicino di casa di quando era piccolo a cui la moglie negava il sesso orale “fino al giorno in cui il ragazzo della porta accanto camminerà sulla Luna”...

Il saggio del giornalista Andrew Smith è la storia di dodici eroi, dodici esistenze sacrificate alla causa dell’esplorazione spaziale; dodici uomini con le loro debolezze e le loro contraddizioni, ma anche con un coraggio e una tenacia fuori dal comune. Retroscena anche inediti, interviste, approfondimenti per un magnifico saggio che si legge come un romanzo, essenziale per chiunque sia interessato all’epopea della corsa allo spazio.



0
 

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER