Promessi Vampiri - The Dark Side

Promessi Vampiri - The Dark Side
Un giardino segreto illuminato da mille candele e un giuramento solenne pronunciato di fronte ad amici e parenti. Ora Anastasia e Lucius sono i principi vampiri regnanti sulle famiglie Dragomir e Vladescu, ma il loro matrimonio è solo l’inizio di una nuova avventura, perché cupe ombre si profilano all’orizzonte. Anastasia vive in un enorme e freddo castello immerso nella nebbia dei Carpazi e deve prendere confidenza con la sua nuova posizione di aspirante regina. A spaventarla sono il cambio repentino di vita (da adolescente vegana a principessa vampira) e la paura di non essere all’altezza del suo ruolo, oltre al completo disprezzo che la famiglia di Lucius mostra nei suoi confronti. In particolare lo zio Claudius, fratello del defunto zio Vasile, mostra apertamente disgusto nel vedere una giovane americana hippie sul trono delle due più potenti famiglie di vampiri. Gli incubi la tormentano e i complotti di corte mettono alla prova la sua fragile autostima, soprattutto alla luce della sua separazione da Lucius, accusato di omicidio, incarcerato nelle segrete del castello e ridotto ad un vegetale dalla mancanza di sostentamento. Anastasia potrà fare affidamento solo sulle sue forze e su due inaspettati aiutanti: la sua migliore amica Mindy e il cugino acquisito Raniero. Basteranno le indagini, le lezioni di rumeno e le esplorazioni dei sotterranei del castello a fare di lei una regina? Riuscirà a mettere fine alle macchinazioni ordite per allontanare lei e Lucius dal trono?... 
Dopo il successo di Promessi Vampiri, Beth Fantaskey torna alla ribalta con una nuova puntata (o meglio due, perché abbiamo anche la versione online gratuita del matrimonio dei due giovani - Promessi Vampiri - The Wedding -, risultato di una collaborazione tra la scrittrice ed i lettori del suo blog) della storia tra Anastasia e Lucius. Gli sposini devono mettere da parte le paure e le insicurezze adolescenziali per far fronte alla difficile e oscura vita di corte. Il personaggio di Lucius scompare a causa dell’imprevista detenzione e fa capolino solo attraverso le lettere spedite al ritrovato fratello Raniero Vladescu Lovatu (in realtà cugino), unico vampiro pacifista amante del sole e del surf. Attraverso le sue parole (sempre esilaranti ma sicuramente più riflessive rispetto al primo romanzo) e attraverso gli occhi di Raniero, terza voce narrante, vediamo crescere Anastasia e assistiamo alla sua completa metamorfosi. Ultima voce è quella di Mindy “Melinda Sue” Stankowicz, unica umana tra i vampiri, che nonostante i molti segreti da nascondere, diventa per Anastasia una grande consigliera e unico collegamento con la sua vecchia vita. Leit-motiv del romanzo è l’evoluzione: tutti i personaggi attraverso l’accettazione del passato (o del presente) crescono e diventano adulti, umani o vampiri che siano. Un’opera sfaccettata, che alterna momenti di profonda introspezione a perle di leggerezza e comicità. Lo stile brillante e la trama originale rendono questo romanzo degno successore del precedente e incoronano Beth Fantaskey nella rosa delle “regine” dell’Urban fantasy. Continua?

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER