Quello che sappiamo fare

Quello che sappiamo fare
Autore: 
Traduzione di: 
Genere: 
Editore: 
Articolo di: 
Una adolescente inquieta causa una tragedia involontaria, degli escursionisti si perdono, una donna fa un viaggio in Italia alla ricerca delle sue radici, un uomo ed una donna si amano dalla finestra, una ragazza sfortunata in amore tenta un goffo corteggiamento...
Tutti coloro fra noi che si sentono persi se le loro dita non inseguono veloci saghe fantasiose infarcite di sottotrame intricate e colpi di scena a ripetizione stropicciando pagina dopo pagina, stavolta saranno davvero costretti a ricredersi. Il minimalismo geniale e lucido di Peter Stamm ci inchioda al muro, col cuore pesante per l'emozione e la tristezza. In questi 9 racconti di vita quotidiana e quotidiana solitudine la prosa - a dir poco - essenziale dello scrittore svizzero, già autore di Agnes e Una vita incerta - pubblicati sempre da Neri Pozza - è una lampadina nuda che proietta su uno straccio bianco le silhouette dei personaggi che descrive, e ne illumina senza pietà i gesti, soprattutto i più piccoli ed altrimenti impercettibili. I piccoli movimenti del cuore e dell'anima, le piccole miserie e grandezze di uomini e donne alla perenne, vana ricerca di qualcosa: sesso, amore, certezze, ordine, radici, verità, felicità, requie. Raramente mi era capitato di leggere racconti più intimamente emozionanti, commoventi nel senso etimologico stretto della parola. L'intreccio di odio, disprezzo e desiderio degli escursionisti di "Diritto di natura", il doloroso bisogno di amare di Evelyn, protagonista di "Quello che sappiamo fare" (a buon diritto title track della raccolta), oppure "Passione", in cui Maria si illude di trovare improbabili sicurezze nel piccolo paesino italiano dal quale la sua famiglia emigrò tanti anni prima facendo finta di non vedere la realtà del suo rapporto d'amore che frana inarrestabilmente: sono solo alcune delle storie che Stamm fotografa e che si sviluppano piano sotto i nostri occhi, come Polaroid. E proprio come le vecchie foto, mistero, sanno toccarci il cuore.

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER