Romanza di Zurigo

Romanza di Zurigo
Esclusa da ogni possibile itinerario turistico, Zurigo è una città dove normalmente non si va per intraprendere un viaggio di piacere, per essere stati sedotti dal richiamo di mirabili attrattive artistiche o dalle suggestioni del paesaggio naturale. Nell’immaginario comune la città elvetica viene percepita, piuttosto, come un’entità chiusa nei rigori asettici e ordinati delle consuetudini finanziarie. A Zurigo si va dunque per una ragione ben precisa, senza badare alla fatica di un lungo viaggio in treno e dei disagi del soggiorno. Per rendere omaggio alla tomba di James Joyce e di Elias Canetti nella quiete del Fluntern Cemetery, per tornare sulle orme di alcune delle sue figure più eminenti, per visitare l’abitazione misteriosa di uno dei massimi esponenti della psicologia analitica del Novecento, per ghermire brandelli d’anima di un luogo e compiacere al contempo il demone interiore della scrittura...
Con Romanza di Zurigo, che segna il debutto della collana "cahier di viaggio" da lei stessa diretta presso la Historica Edizioni, Francesca Mazzucato compone un libro che è un affascinante e curioso miscuglio di relazione di viaggio e di diario privato. Lo sforzo di sottrarsi all’eloquenza immediata delle immagini, può in fondo essere considerato il filo conduttore di un testo che scava tanto nel paesaggio esteriore quanto in quello interiore. Il resoconto narrativo di Francesca Mazzucato, autrice che vanta già al suo attivo numerose precedenti pubblicazioni, avviene qui per così dire in tempo reale. Vita e scrittura si compenetrano in un connubio indissolubile. La Romanza di Zurigo non a caso inizia con una lunga dissertazione attraverso la quale l’autrice elenca le numerose ragioni della sua scrittura. E merita di essere letta, per comprendere cosa si può fare scrivendo, oltre che per conoscere aspetti e vicende di uno spazio urbano attraverso ritmi e pulsioni di una viaggiatrice consapevole.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER