Santa degli impossibili

Santa degli impossibili

Mila si è svegliata con un herpes sul labbro: per la precisione il quarto della sua vita. Tra quattro giorni compirà quarant’anni. È sposata con Paolo, si sono conosciuti nel negozio di animali in cui lei lavorava, “La Casa del Gatto”: il loro è stato un incontro fortuito, lui andava a riprendere Monaldo, il gatto di sua zia. Sono passati diversi anni da quel loro primo incontro e la vita di Mila è molto cambiata, è diventata una giornalista, ha seguito con dedizione un progetto nel carcere San Vittore, ha una figlia, Maddi, con la quale avrebbe voluto trascorrere più tempo, e due gemelli. Mila pur avendo una vita così piena sembra però non essere in grado né di riconoscere né tantomeno colmare un vuoto che si è aperto nella sua anima come una voragine. Ma è ancora grazie ad un incontro, questa volta con Ammamaria, un’insegnante laica ma che ha preso i voti come le suore, che il suo destino cambierà…

Questo breve e folgorante romanzo di Daria Bignardi trae la sua radice da un nucleo narrativo contenuto ne L’amore del mondo, edito nella collana “Inediti d’autore” uscita in allegato al “Corriere della Sera” nel 2011 e risente anche del racconto L’isola delle storie del 2014, inserito nell’antologia del Festival letterario di Ventotene. Personaggi tanto diversi e complessi si trovano, per un gioco del destino forse, ad appartenere ad una famiglia che ha generato individui che sembrano bastare solo a loro stessi. C’è il passato da cui è difficile affrancarsi, ci sono i rapporti personali difficili ed insondabili, ci sono i sogni, le aspettative e la sensazione disarmante di non sapere qual è il proprio posto nella vita. Ma ci sono anche gli incontri, quelli che non ti aspetti e che ti portano su una strada che mai avresti percorso. E poco importa se a ricordarti chi sei è un’immagine lontana ripescata dall’infanzia o la devozione verso l’Avvocata dei Casi disperati, Soccorritrice dell’ultima ora.



Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER