Senza nome

Senza nome
Traduzione di: 
Genere: 
Editore: 
Articolo di: 

West Somersetshire, 4 marzo 1846, sette di mattina circa. Il primo a svegliarsi è il cane che, non vedendo nessuno ancora in piedi e ansioso di andarsene in giardino, comincia a guaire. Ecco quindi l'arrivo di una delle domestiche, che provvede a fare uscire l’animale e poi, a seguire, il resto della servitù. Bisogna aspettare le otto e mezza affinché si veda scendere ai piani inferiori il padrone di casa, Mr. Andrew Vanstone, “un gentleman cordiale, sincero, attraente, di ottimo carattere, che camminava nel lato soleggiato della vita”. Sono le nove, invece, quando la fedele governante Miss Garth fa il suo ingresso e venti minuti dopo arrivano anche Mrs. Vanstone e Norah, la maggiore delle figlie, ventisei anni, coscienziosa e riservata. Ed infine, alle dieci passate, ecco Magdalen, diciottenne, bella e selvaggia, che sfoggia “d'istinto una tale seducente sinuosa flessuosità, così leggermente e giocosamente graziosa che i suoi movimenti suggerivano, non senza motivo, quelli di un giovane gatto”. La mattina inizia tranquilla, commentando il concerto della sera precedente, fino a che non arriva la posta, ed una certa lettera con timbro New Orleans crea una strana atmosfera...

Splendidi personaggi, trama intricata ed una scrittura che mantiene sempre, dall'inizio alla fine (e sono circa 800 pagine), la giusta tensione. Un romanzo che pare una soap opera (ed, infatti, uscì a puntate lungo tutto il 1862 sulle pagine di una rivista diretta da Charles Dickens, amico dell'autore). Se vi piacciono i libri lunghi, i romanzi dell'800, le storie nelle quali ci sono inganni, vendette, cospirazioni, questo è il romanzo per voi. I personaggi sono memorabili e i lettori non potranno fare altro che ammirare la protagonista dell'opera, così determinata e forte, così affascinante e caparbia da non subire le angherie altrui e del destino, lottando strenuamente con mezzi leciti e non per ottenere ciò che vuole. Sorprendente, poi, che la trama non ruoti esclusivamente attorno all'amore di una donna che passa il suo tempo a sospirare e a struggersi per un principe azzurro che non la vuole o è lontano... qui si parla di famiglia, di soldi, di eredità e di obiettivi di indipendenza. Tra corrispondenze, spostamenti in diligenza, travestimenti e false identità, ansiosi di capire chi avrà la meglio, non abbandonerete il libro se non all'ultima pagina.



Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER