In silenzio nel tuo cuore

In silenzio nel tuo cuore

Claudia vomita ubriaca come ogni weekend. A tenerle i capelli Giancarlo, l'amico di sempre e da sempre di lei innamorato. Claudia lo sa, e un po' se ne approfitta. Ma chissene. A lei importa solo di Rodrigo, bello e tenebroso, che – voci mormorano – sembra ricambiarla. Claudia si sente stupenda e invincibile, protetta dal suo branco di amici che amano definirsi “fascisti” e che passano il sabato sera a sballarsi e fare a botte, pieni di alcol, droga e soldi. La madre pallosa e pedante e il padre mollusco che la guarda crescere da un angolino senza muovere una paglia sono solo un ostacolo alla sua reputazione e alla sua notorietà. Vanno combattuti, abbattuti, vinti. Sopratutto la madre, che per punizione l'ha anche obbligata a fare del volontariato a CivicoZero, un cavolo di centro per immigrati minorenni. Ma che razza di volontariato è se devo farlo per forza, pensa Claudia. Lei ancora non lo sa, ma il suo mondo perfetto sta per crollarle addosso nel modo più tragico che possa immaginare...

È un mondo di adolescenti quello raccontato da Alice Ranucci. Un mondo di adolescenti raccontato da un'adolescente. Perché Alice Ranucci non ha che diciassette anni e tanta voglia di dire la sua. E allora si spiegano la trama (un po' prevedibile e a tratti forzata) e lo stile (un po' acerbo, tutto in divenire). I dialoghi passano dal romanesco all'italiano in modo troppo netto, poco reale. Straordinariamente vere, invece, sono le atmosfere adolescenziali che si respirano. I tempi, i luoghi e gli spazi calpestati e vissuti dai personaggi sono quelli di molti dei sedicenni d'Italia. Tanto per capirci, CivicoZero esiste veramente. Problemi, crucci, conflitti generazionali, grandi riflessioni esistenziali. Un romanzo per adolescenti scritto da un'adolescente in gamba. Alla fine del libro c'è anche un'intervista ad Alice, questa diciassettenne romana ancora alle prime armi che ha qualcosa da dire e a cui auguriamo di continuare così. La strada è quella giusta

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER