Sly

Sly

Kiyose, Takashi e Hideo, una ragazza e due ragazzi, decidono di fare un viaggio insieme in Egitto. A spingerli a realizzare questo vecchio sogno è la drammatica scoperta della sieropositività da parte di Takashi: per accumulare più ricordi possibile e per ingannare l'attesa dei risultati delle analisi di Hideo e Kyose, che hanno avuto entrambi una storia d'amore con il giovane in passato, i tre si regalano una vacanza - forse l'ultima - insieme. Assieme a loro una compagna di viaggio, Yukiko, incontrata per caso. È un viaggio molto intenso quello dei giovani giapponesi, un viaggio nel quale i legami si rafforzano e le paure vengono allontanate, almeno per qualche tempo. L’itinerario è lungo e ben descritto, sono previste molte tappe e legata ad ognuna c’è una storia o una leggenda da raccontare...

Il libro nasce dal taccuino di un viaggio compiuto in Egitto dall’autrice nella primavera del 1995: “Prima di recarmici pensavo di pubblicare solo un diario sullo splendido viaggio che avrei fatto ....e invece sono rimasta talmente colpita dal fascino di quel paese, che ho sentito la necessità quasi impellente di raccontare una storia”. Nel romanzo il tempo sembra dilatato, come a voler offrire ai protagonisti più tempo per stare insieme, per sopravvivere, rimandando la possibile resa dei conti che li attende al ritorno a casa. Le atmosfere sono rarefatte, ma i colori brillanti, vivi e tutti con una sfumatura dorata. Finalmente la Yoshimoto trova un’ambientazione adatta alle sue minuziose e curate descrizioni, che mai come in Sly riescono a dare l’impressione tangibile di vedere i luoghi narrati. O perlomeno fanno desiderare a chiunque di visitarli. Come e più che nei libri precedenti, la scrittrice nipponica riesce a trattare con estrema leggerezza i temi più difficili e a rendere scorrevole la lettura come una barca che scivola dolcemente sulle acque del Nilo.



0

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER