Un’estate da sola

Un’estate da sola
Propositi per l'estate? Passarla da sola. Nessuna festa, ospite o evento sociale. Passare il tempo a leggere e stare all'aria aperta, nella amata natura. Questo è quanto comunica al marito, con la consueta risolutezza, Elizabeth, in una sera di maggio. L' Uomo di Rabbia appare un po' dubbioso su tale intento ed avanza alcune critiche: ti potresti annoiare, la gente quanto meno penserà che tu  sia pazza, il sole ti seccherà la pelle ed i temporali estivi ti faranno buscare un raffreddore. Annoiarsi nella natura è impossibile, chi se ne frega di cosa pensa la gente e se la pelle si secca pazienza, è quanto controbatte la moglie. Il marito accetta quindi di buon grado, affermando cinicamente che per le donne “lasciare che i loro desideri si esaudiscano è punizione sufficiente”.    
Elizabeth può dare il via alla sua estate, riflettendo su quanto poco il marito la conosca, se ancora non ha compreso come l'unica cosa che la rende davvero felice sia stare in mezzo a violacciocche e non-ti-scordar-di-me...
Più che un romanzo, è un breve diario che racconta, appunto, dell'estate dell'autrice, dei suoi pensieri e ricordi e anche degli incontri che, nonostante la volontà di non avere compagnia, la accompagneranno nei caldi mesi estivi. La personalità di Elizabeth prorompe ad ogni pagina, intelligente, caparbia, divertente: dà l'idea di una di quelle donne di cui qualsiasi uomo si potrebbe innamorare (senza alcuna possibilità di essere ricambiato, probabilmente). E la natura, nelle sue descrizioni accurate ma mai noiose, è l'altro vero protagonista: preparatevi ad immergervi fra aiuole di nasturzi, rose e piselli odorosi (questi ultimi adatti a chi ha “pochissimo tempo e scarsa esperienza”, suggerisce Elizabeth...io quest'anno li pianto!). Un romanzo che piacerà a chi aspetta con ansia i primi soli di marzo per farsi una bella camminata fuori città, e a chi a chiassose serate nei locali preferisce di gran lunga la compagnia di un buon libro.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER