Un’indagine imperfetta

Un’indagine imperfetta
Autore: 
Traduzione di: 
Genere: 
Editore: 
Articolo di: 
Bambini scomparsi, ancora bambini scomparsi. Ne è quasi tormentato l’ispettore Simon Serrailler, neanche quarant’anni, temperamento burbero e riservato, dedito al lavoro che fa ma attratto da una carriera artistica che però non riesce a decollare. Siamo a Lafferton, nella campagna dello Yorkshire e del piccolino rapito due anni prima, caso seguito proprio da Simon, non si sa più nulla: questo fallimento ha condotto l’ispettore a uno stato di costante depressione. Intanto sua sorella Cat, neo mamma, è tornata a fare il medico a tempo pieno e affronta  immediatamente un caso problematico, quello di Lizzie, affetta dal morbo di di Creutzfeldt-Jakob. In città nel frattempo è arrivato un nuovo sacerdote, la reverenda Jane Fitzeroy che risveglia in Simon sentimenti che pensava di non poter scoprire mai più. L'ispettore capo deve però affrontare l’ennesima tragedia: un'altra bambina è stata rapita, portata via da una misteriosa auto dopo aver comprato l’ultimo cono a un camioncino dei gelati. Questa volta una traccia apre la pista decisiva e conduce a una misteriosa scogliera...
Seguito di Nessuna pietà per i puri cuori e terzo capitolo della saga dell’ispettore Serrailler, Un’indagine imperfetta consacra la scrittrice inglese Susan Hill come una delle regine del noir contemporaneo. Da veterana, utilizza sì stereotipi e formule tipiche del genere, ma nello stesso tempo riesce a rendere il romanzo particolare, facendo muovere personaggi psicologicamente complessi, in un’ambientazione suggestiva. Ne ha da vendere di esperienza, la Hill: pluripremiata, nella sua carriera ha scritto ben oltre quaranta libri, tra commedie, libri per bambini, antologie di racconti. In Italia, però, prima che la Kowalski scoprisse i suoi noir, erano rintracciabili nelle librerie solo due suoi romanzi, La donna in nero (Polillo 2002) e L’uomo nel quadro (Polillo 2008), dedicati al genere storicamente inglese della ghost story. Per Kowalski, ora, troviamo Omicidi sulla collina e Nessuna pietà per i puri di cuori, entrambi momenti della serie dedicata all’ispettore Serrailler. Gli appassionati aspetteranno con ansia i successivi volumi per capire cosa sarà capace di combinare il duro ma simpatico ispettore capo dello Yorkshire.

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER