Una sola volta

Una sola volta
Alfie è un giovane insegnante inglese. Il suo lavoro nella periferia londinese lo stressa alquanto, quindi decide di accettare un incarico come professore di inglese per stranieri ad Hong Kong. Qui Alfie incontra Rose, una giovane manager fascinosa, e se ne innamora perdutamente. I due iniziano una travolgente relazione, finché Rose muore in un incidente subacqueo. Alfie è costretto ad abbandonare la sua amata Hong Kong e i ricordi di Rose e a tornare a Londra dai suoi, dove inizia una catena di relazioni sentimentali senza molto senso ma con molto dolore. Saranno il Tai Chi e una donna delle pulizie con un matrimonio difficile alle spalle a risvegliarlo e riconsegnarlo alla vita...
"Devi mangiare la zuppa fredda". E'un'espressione cantonese che significa che nella vita, per ottenere qualcosa, devi lavorare quando gli altri si divertono, faticare quando non vorresti. Alfie Budd non è un eroe, e come noi tutti non vuole mangiare la zuppa fredda. Ferito da un terribile lutto, si lascia andare. Ingrassa, sfrutta il suo fascino di insegnante per sedurre giovanissime allieve, fugge dalla città che ama, sopravvive a se stesso nascondendo i suoi ricordi e la sua dignità in un angolo buio del suo ego ipertrofico. La famiglia non gli è certo d'aiuto, tra padri fedifraghi, madri malinconiche e nonne malate. Ma alla fine, quasi controvoglia, Alfie diventa Lazzaro, e risorge, permettendo a se stesso di rimettersi in gioco abbandonandosi all'amore (non corrisposto) per una donna delle pulizie e ricominciando il cammino. Tony Parsons esplora con sincerità e finezza le nebbiose regioni del cuore dove l'amore e la rinuncia all'amore (che teoricamente sono atti assolutamente altruistici) sfumano nell'egoismo più feroce e solipsistico, usando uno stile liquido, digeribile, ma pieno di pezzettoni di cultura: saporite citazioni, riferimenti gustosi, allusioni piccanti. Un linguaggio minimal-chic che credevamo estinto dopo l'ondata di romanzieri newyorchesi della fine degli '80 e che trova il suo novello alfiere in questo inglese di successo. Meritato.

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER