Una vita tutta curve

Lunghi capelli lisci del colore del cioccolato fondente, occhi scuri dal taglio allungato, Elisa D’Ospina, alta e paffutella, è sempre stata per tutti “la bambina dagli occhi orientali”. Dal padre Rocco ha ereditato i caratteri tipici del meridione, nonostante sia vicentina di nascita. Il suo corpo “fuori misura” diviene per lei fin da subito motivo di turbamento e di disagio eppure con determinazione, impegno e sacrificio Elisa trasforma nella sua forza quelle caratteristiche apparentemente incompatibili con il mondo della moda a cui sognava di appartenere. Sembrava proprio che il suo peso (!?) fosse destinato ad essere un ostacolo insormontabile e motivo di scherno e derisione, tanto che al suo primo casting si era sentita dire che se non fosse dimagrita di almeno trenta chili al massimo avrebbe potuto pulire i bagni. Eppure Elisa non si arrende, studia, non molla e trova finalmente il suo posto in un mondo che sembra fatto solo per taglie trentasei…
Dalla prima sfilata al Centergross di Bologna, imbarazzata e insicura, Elisa D’Ospina ne ha fatta di strada sfilando sulle passerelle di tutto il mondo. Non ha solo realizzato il suo sogno, quanto piuttosto sposato la missione di promuovere una campagna sociale a favore delle “modelle in carne”, aiutando migliaia di ragazzine in continua lotta con il proprio peso, vittime di una cultura e di un sistema che esclude in base alle misure del corpo. Infrangendo un tabù ha sollevato il velo d’ipocrisia che circonda un mondo in cui i disturbi alimentari sono la regola, dimostrando che la bellezza è un’altra cosa. In questo libro che si legge con piacere, Elisa D’Ospina ci racconta di sé, ma ci racconta anche delle sue esperienze nei salotti televisivi e degli incontri che le hanno cambiato la vita come quelle con la scomparsa Isabelle Caro, protagonista di una campagna shock contro l’anoressia. Un libro che si legge come un diario, permeato dalla volontà di chi si impegna non solo per i propri sogni, ma anche e soprattutto per i valori in cui crede.

Leggi l'intervista a Elisa D’Ospina

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER