YOU

YOU
Simon era un genio, eppure anche uno sfigato. L'avevo conosciuto alle superiori, eravamo una combriccola di piccoli sfigati e facevamo cose da piccoli sfigati. Questo era prima che iniziassi la mia carriera di fallimenti, prima che Simon fondasse la sua piccola casa di produzione di videogame. Incredibile quanto sia stata rapida la sua scalata al successo. Dalle ottime recensioni al boom delle vendite, alla ricchezza. Tutto apparentemente facile per Simon, che continuava a schivare le luci della ribalta. Più la sua azienda conquistava le copertine delle riviste, più lui sprofondava nelle ricerche. Era fatto così, aveva una visione tutta sua del mondo. Quando seppi della sua morte con l'ascensore, non potevo crederci, mi pareva impossibile...
Rispetto all'intrigante romanzo d’esordio Soon I Will Be Invincible (presto in italiano da Rizzoli?), in questa sua seconda prova Grossman torna alle sue origini. Chi meglio di un game designer come lui (ha contribuito anche allo sviluppo dell'ultimo Tomb Raider) è in grado di esplorare meglio e con più credibilità il mondo dei videogame? La costruzione di questo interessante thriller è graduale, quasi impercettibile all'inizio. Procedendo con la lettura, ci si trova sempre più coinvolti in una vicenda che, lungi dal semplificarsi, amplia il proprio respiro e diventa sempre più avvolgente. Alla fine - ma solo alla fine della lettura - ci si rende conto di come l'autore sia riuscito a decostruire il tessuto della realtà e a sostituirla con una propria dimensione alternativa. Eppure, elemento di forza del romanzo, l'autore non si lascia scappare la possibilità di costruire un ritratto generazionale. Qui la generazione "Pac-Man", la mia generazione e anche quella di Grossman, quelli del '68-'69 che negli anni Ottanta scoprivano gli home computer e le prime sale giochi, è ritratta a tutto tondo, nel bene e nel male, con i suoi successi e soprattutto i fallimenti. Anche in un software può nascondersi l'inquietante.

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER