A partire da lunedì 15 giugno, riaprono le sale di consultazione della Biblioteca nazionale centrale di Roma.

Le sale aperte saranno: Umanistica, Scienze Giuridiche, Sala Manoscritti e Sala Collezioni Speciali.

Nell'atrio verranno lasciati attivi i due banconi per il prestito (restituzione e consegna), con le stesse modalità adottate a partire dal 18 maggio scorso (anche se il numero dei prestiti giornalieri aumenta a 70), e la postazione dell’Ufficio Accoglienza per le tessere (stampe, rinnovi, assegnazioni temporanee etc., che - ricordiamo - sono servizi per i quali è fondamentale prenotarsi).

L’orario sarà il seguente:
LUN –VEN: dalle 9.30 alle 13.30, apertura delle sale di consultazione
LUN – VEN: dalle 10.00 alle 14.00, apertura servizio prestito
La Biblioteca rimane chiusa il sabato.