Alla sua quinta edizione, EffettoStrega trova una nuova veste: un ciclo di incontri su Facebook in cui gli allievi del master “Il lavoro editoriale” intervisteranno gli autori in dozzina. Ogni giorno, per mezz’ora, gli scrittori saranno chiamati a raccontare i propri romanzi in un appuntamento aperto al pubblico e accessibile a tutti attraverso la pagina Facebook della Scuola del libro.
Come nella passata edizione, anche nel 2020 gli studenti esprimeranno un voto collettivo, contribuendo così all’elezione del prossimo vincitore del Premio Strega. 

Di seguito il calendario delle dirette:

•    sabato 23 maggio: Silvia Ballestra, La nuova stagione (Bompiani)
•    domenica 24 maggio: Marta Barone, Città sommersa (Bompiani)
•    lunedì 25 maggio: Jonathan Bazzi, Febbre (Fandango Libri)
•    martedì 26 maggio: Gianrico Carofiglio, La misura del tempo (Einaudi)
•    mercoledì 27 maggio: Gian Arturo Ferrari, Ragazzo italiano (Feltrinelli)
•    giovedì 28 maggio: Alessio Forgione, Giovanissimi (NN Editore)
•    venerdì 29 maggio: Giuseppe Lupo, Breve storia del mio silenzio (Marsilio)
•    sabato 30 maggio: Daniele Mencarelli, Tutto chiede salvezza (Mondadori)
•    domenica 31 maggio: Valeria Parrella, Almarina (Einaudi)
•    lunedì 1 giugno: Remo Rapino, Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio (minimum fax)
•    martedì 2 giugno: Sandro Veronesi, Il colibrì (La nave di Teseo)
•    mercoledì 3 giugno: Gian Mario Villalta, L'apprendista (SEM)