Editrice Il Castoro è lieta di annunciare che Jeff Kinney, l’autore della serie best seller mondiale Diario di una Schiappa, sarà per la prima volta in visita nel quartiere di Scampia. Dall’amicizia con Rosario Esposito La Rossa, fondatore della libreria La Scugnizzeria, è nata un’idea che sembrava impossibile ma che si è tradotta in realtà: portare uno degli autori più amati dai ragazzi e più celebri al mondo nel cuore di Scampia, dove tanto e da tanti anni, Rosario, la moglie Maddalena Stornaiuolo e un gruppo affiatato di compagni di progetti e di idee stanno facendo per far rinascere il quartiere.

E puntando su bambini e ragazzi, offrendo luoghi e attività da condividere, opportunità per crescere insieme, attività teatrali, artistiche e letterarie. Quell’idea si è tradotta in realtà: venerdì 29 marzo alle ore 10.00 Jeff Kinney sarà a Scampia a incontrare i ragazzi delle scuole. Ad accompagnarlo ci sarà lo scrittore e direttore artistico del festival Salerno Letteratura Francesco Durante, che lo scorso anno ha compiuto l’impresa di tradurre il primo volume della serie Diario di una Schiappa in Napoletano, ’O Diario ’e nu Maccarone. Ad accogliere il papà della Schiappa a Scampia ci sarà anche il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris. Jeff Kinney sarà ospitato dalla Preside Olimpia Pasolini nell’Aula Magna dell’Istituto Alberghiero Vittorio Veneto dove incontrerà le classi di tante scuole di ordine e grado diverso. Con il successo straordinario dei suoi libri, oltre 200 milioni di copie vendute, Jeff Kinney ormai da dodici anni gira per tutto il mondo per incontrare i suoi lettori, in veste di ambasciatore della promozione della lettura come strumento di crescita e di futuro che possa essere accessibile a tutti, fin da piccoli.

E con un impegno sempre maggiore verso le situazioni più fragili e periferiche. "Time Magazine" lo ha inserito tra le 100 personalità più influenti al mondo.